Svolta del Psg di Al-Khelaifi: “E’ la fine dei lustrini che luccicano”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:55

Parole importanti del presidente del Psg di Al-Khelaifi. Il numero uno del club francese cambia idea sul mercato

Al-Khelaifi dice stop alle spelle folli. Il numero uno del Psg, dopo aver blindato Mbappe, ha voglia di cambiare rotta.

Al-Khelaifi allontana Zidane
Mbappe-Al-Khelaifi ©LaPresse

I francesi non hanno ancora ufficializzato il nuovo allenatore ma la scelta è ormai stata fatta ed è ricaduta su Galtier, per il quale si sta trattando con il Nizza: “Non è un segreto stiamo parlando. Abbiamo una rosa di candidati di allenatori. Zidane?
Lo adoro, era un giocatore fantastico, di classe incredibile. Anche un allenatore eccezionale con tre Champions League. Ma ti dico una cosa: non abbiamo mai parlato con lui, né direttamente né indirettamente. Molti club sono interessati a lui , anche le Nazionali, ma con lui non abbiamo mai discusso. Abbiamo fatto un’altra scelta per la prossima stagione, sarà la miglior opzione per la nostra idea tattica”.

Al-Khelaifi, come detto, ha intenzione di non fare più spese folli: “Il sogno è una cosa, la realtà un’altra. Forse dovremmo anche cambiare il nostro slogan… Dream Bigger (sognare in grande) va bene ma oggi bisogna essere soprattutto realisti. Non vogliamo più nomi appariscenti, è la fine dei lustrini che luccicano. Abbiamo fatto grandi cose per undici anni, ma ogni anno dobbiamo chiederci come progredire, come essere migliori”.