“Ce ne sono tanti”: Donnarumma, arriva il giudizio di Neuer

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:08

Alla vigilia di Germania-Italia, Neuer parla anche del paragone con Gianluigi Donnarumma: il giudizio del tedesco è netto

Domani è la sera di Germania-Italia. Si chiude la dieci giorni dedicata alla Nations League con il secondo scontro tra i tedeschi e gli azzurri.

Donnarumma
Donnarumma © LaPresse

La Nazionale di Mancini si presenta da prima in classifica e proverà a mantenere il primato contro gli uomini di Flick. Alla vigilia del match ha parlato alla stampa il portiere tedesco Neuer che si è soffermato sul momento del calcio italiano ma anche sul confronto con Donnarumma.

“L’Italia vive una fase di ricostruzione, è stato scelto di prendere una nuova strada e stanno entrando giocatori più giovani”. Questo però non toglie gli stimoli alla Germania: “Sarebbe bello vincere: contro l’Italia da molti anni non vinciamo nei novanta minuti. Agli Europei 2016 vincemmo solo ai rigori”.

SERIE A – “Per anni ha vinto sempre la Juventus, come da noi sempre il Bayern. Ma anche questo sta cambiando: in Italia è già successo con le vittorie di Inter e Milan, accadrà lo stesso anche in Bundesliga. Anche se noi del Bayern vogliamo rimanere al top e continuare a dominare”.

Germania-Italia, Neuer e il confronto con Donnarumma: “Non tocca a me giudicare”

Neuer
Neuer © LaPresse

Dal confronto tra Bundesliga e Serie A, a quello con Donnarumma. Sul collega Neuer è chiaro: “Non tocca a me giudicare chi sia il migliore tra me e lui. Ci sono tanti portieri che oggi giocano a livello altissimo, anche in Germania. In questo momento, in generale, il livello dei portieri è molto alto”.