CMIT TV | L’annuncio sul nuovo colpo del Milan: “Da mettere i brividi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:49

Importanti conferme su uno dei principali obiettivi del Milan sul calciomercato

Giorno dopo giorno prende sempre più forma il mercato del Milan. Il club rossonero, dopo il passaggio ufficiale a ‘Red Bird’, ha ricominciato a spingere molto forte in entrata. Sono diversi nello specifico gli obiettivi sul taccuino di Maldini e Massara, tutti accomunati dalla giovanissima età e dal grande talento.

CMIT TV | L'annuncio sul nuovo colpo del Milan: "Da mettere i brividi"
Raffaele Riverso in diretta sulla CMIT TV

Per commentare un possibile colpo dei rossoneri e non solo, sulla CMIT TV questo pomeriggio è intervenuto Raffaele Riverso di ‘Tuttosport’. Prima di passare ai temi di mercato, il giornalista ha precisato di essere in questo momento “concentrato sull’arrivo di Gattuso a Valencia, sarà presentato domattina e speriamo di vederlo con voglia dopo le polemiche degli ultimi giorni”.

In riferimento al nuovo tecnico del Valencia, Riverso ha accennato a possibili movimenti di mercato: “Se cercherà ex Napoli? Come ogni allenatore è giusto che vada a cercare sul sicuro, ma immagino che dopo le polemiche di Firenze proverà a mantenere un basso profilo per evitare di generare altri tipi di polemiche. Suppongo che questa volta entrerà in punta di piedi, penso che non si esporrà più di tanto. Detto questo lui è un vincente nato, arriva in una piazza che non è assolutamente semplice, ricordiamo ad esempio lo sfogo di un profilo calmo come Prandelli quando andò via. Ma Mendes ha un ottimo rapporto col presidente del Valencia, quindi ci sarà un accordo di massima sul progetto”.

Calciomercato Milan, Reverso su De Ketelaere: “Mette i brividi”

CMIT TV | L'annuncio sul nuovo colpo del Milan: "Da mettere i brividi"
De Ketelaere ©LaPresse

Dopo aver osservato da vicino il Belgio in ritiro, Riverso ha riassunto il caso Lukaku: “Vedo davvero solo un problema economico, non di volontà, fosse per Lukaku e per l’Inter probabilmente l’operazione si sarebbe già chiusa a gennaio. Il problema è mettersi d’accordo, il Chelsea non vuole dare un calciatore per il quale ha pagato un sacco di soldi un anno fa in prestito gratis. Se l’Inter deciderà di accollarsi un prestito oneroso, sarà Lukaku a dover rinunciare ad una parte dell’ingaggio, è questo il gioco che sta cercando di fare il Chelsea”.

Il giornalista ha infine speso parole al miele per il grande obiettivo del mercato del Milan, destinato ad una grandissima carriera: “De Ketelaere? E’ un ragazzo molto interessante, la nuova perla del calcio belga. Uno di quei giovani che mettono i brividi nell’Under 21, come Messi e Balotelli un tempo, Gavi e Pedri oggi. Nuovo Kakà? Meglio non fare paragoni, però sì, ha dimostrato da mezza punta di avere tanti gol”.