Novanta milioni più un big al Milan: scambio folle con Leao

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:55

Rafael Leao è stato uno dei grandi protagonisti della cavalcata scudetto del Milan. Al momento c’è però distanza col club per il rinnovo del contratto

Il file Rafael Leao sarà materia di lavoro di Red Bird, da ieri nuovo azionista di maggioranza del Milan, ma soprattutto di Maldini e Massara i quali a meno di sorprese rinnoveranno i rispettivi contratti in scadenza a fine giugno. Dopo l’exploit di questa stagione, il portoghese ambisce a guadagnare molto più degli attuali 1,4 milioni.

Rafael Leao ©LaPresse

Stando alle indiscrezioni di queste settimane, il suo agente Jorge Mendes vorrebbe ben 7 milioni di euro netti per prolungare il contratto che ora scade a giugno 2024 con clausola risolutiva fissata a 150 milioni di euro. Parliamo dunque di una cifra molto importante, forse non raggiungibile dai rossoneri che mesi fa ragionavano su un incremento di stipendio intorno ai 4,5 milioni. L’impasse può favorire l’inserimento dei top club europei che da un po’ hanno messo gli occhi sul classe ’99, su tutti il Real Madrid.

‘Diario Madridista’ parla oggi di un tentativo concreto da parte delle ‘Merengues’ di Florentino Perez, con base cash da ben 90 milioni di euro.

Calciomercato Milan, Real ‘pazzo’ di Leao: 90 milioni più Asensio

Marco Asensio ©LaPresse

Sempre il ‘Diario Madridista’ parla di inserimento di Marco Asensio, valutato intorno ai 30 milioni, nell’operazione Leao. Novanta milioni più il cartellino dell’attaccante esterno per il quale, a detta loro, Maldini ha già presentato una proposta. Il classe ’96, pure lui rappresentato da Mendes, vorrebbe però rimanere al Madrid rinnovando il contratto da circa 5 milioni netti in scadenza fra un anno.