Serie B, Monza-Pisa 2-1: Stroppa scappa, ma è ancora tutto aperto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:25

Serie B, Monza-Pisa 2-1: successo pesantissimo per i brianzoli nella finale d’andata dei playoff, i biancorossi sognano la A

Successo pesante, con finale thrilling, per il Monza che partirà in vantaggio per la promozione in Serie A nella finale di ritorno dei playoff contro il Pisa. Ma la gara di andata si conclude con una vittoria brianzola per 2-1 che tiene tutto aperto: nel recupero, il gol di Berra, dopo quelli di Dany Mota e Gytkjaer, cambia molti scenari.

Serie B, Monza-Pisa 2-1: Stroppa scappa, ma è ancora tutto aperto
Monza-Pisa © LaPresse

L’inizio sarebbe di marca ospite, ma alla prima occasione, dopo nove minuti, Dany Mota, di prima intenzione, batte Nicolas su cross di Ciurria. Il Pisa non si perde d’animo e crea diverse occasioni, ma Lucca è poco preciso e altrettanto lo è Puscas, che spreca una grande occasione, poi Di Gregorio salva su Benali. Le ripartenze del Monza, comunque, creano qualche grattacapo ai nerazzurri. Nella ripresa, è subito grande occasione per Lucca, ma Di Gregorio si supera e mantiene il vantaggio biancorosso. Anche Nicolas, dall’altra parte, si salva bene su Barberis. Altra occasionissima per il Pisa e ancora Di Gregorio ci mette lo zampino sul tiro di Sibilli deviandolo sul palo, ma il Monza colpisce ancora, con un tap in di Gytkjaer appena entrato. Il danese poco dopo fallisce il tris, poi anche Dany Mota ha un’altra occasione per aumentare il vantaggio, ma Nicolas salva tutto. In pieno recupero, Berra, di testa su angolo, regala la speranza al Pisa. Si conclude comunque con un buon risultato per la squadra di Stroppa, che domenica sera, all’Arena Garibaldi, potrà concedersi due risultati su tre.

MONZA-PISA 2-1 – 9′ Dany Mota (M), 74′ Gytkjaer (M), 93′ Berra (P)