CMIT TV | Bergomi: “Si può arrivare a 70 milioni. Attacco: ecco il ‘sogno’ dell’Inter”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:59

Da Bastoni a Lukaku e Bremer: ecco le ultime di calciomercato Inter

Si è parlato anche di Inter alla CMIT TV. Da Bastoni, che ad oggi sembra l’indiziato numero uno alla partenza, al possibile ritorno di Lukaku fino a Suarez, ecco le parole in diretta del nostro ospite Fabio Bergomi.

Fabio Bergomi alla CMIT TV

BASTONI – “Per il suo cartellino si può arrivare a 70 milioni di euro. Ha fatto quella storia su Instagram che può significare tanto (in ottica addio, ndr).

RITORNO LUKAKU E DYBALA – “Il sogno dell’Inter è rifare la Lu-La. Per Dybala ci siamo. Se non arriva Lukaku, prenderanno comunque una punta centrale. La pista Scamacca si è raffreddata. Se fossi nell’Inter prenderei Lewandowski, dandogli 15 milioni l’anno”.

SUAREZ – “E’ l’uomo che ci manca, ma è un profilo da zona Cesarini. Magari potrebbe arrivare per un anno, ma non so come sia stata l’ultima annata con l’Atletico Madrid”

BREMER – “L’ho detto già l’altra volta: è ufficiale, sarà dell’Inter”

MKHITARYAN E ASLLANI – “Ho avuto conferme su entrambi”.

GOSENS – “Gosens potrebbe essere spostato in difesa. Questa cosa gira: con la partenza di Bastoni, difesa Skriniar-Bremer-Gosens”.