Giudice Sportivo, post Spezia-Napoli: sanzione pesante

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:27

Giudice Sportivo, la decisione presa dopo Spezia-Napoli: pesante sanzione per quanto avvenuto durante la gara

Il Giudice Sportivo, Gerardo Mastrandrea, ha diramato decisioni e provvedimenti al termine della 38esima giornata di Serie A. In particolare quanto avvenuto dopo Spezia-Napoli. Nel mirino sono finiti tifosi di entrambe le squadre.

Spezia-Napoli, la decisione del Giudice Sportivo
Spezia-Napoli ©️ LaPresse

Il Giudice Sportivo infatti ha obbligato lo Spezia disputando una gara del settore “Piscina” senza spettatori, unitamente ad un’ammenda di 15mila euro con diffida. Penalizzato però anche il Napoli, che avrà l’obbligo di disputare una gara con la “Curva A” dello stadio Maradona privo di spettatori, unitamente all’ammenda di 30mila euro con diffida. Penalità anche per la Salernitana dopo la gara contro l’Udinese: i campani avranno l’obbligo di giocare una gara con il settore “Distinti” senza spettatori. Per la società granata anche un’ammenda di 30mila euro con diffida.

Il giudice sportivo ha deciso anche di sanzionare la Fiorentina con 15mila euro, il Milan con 12mila euro, la Salernitana con altri 10mila euro, il Venezia con 3mila euro e la Lazio con 2mila euro.