Zhang spazza via i dubbi: “E’ la cosa più importante”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:58

Il presidente dell’Inter ha parlato ai canali della società, spiegando gli obiettivi della società per il prossimo anno

Il presidente dell’Inter Steven Zhang ha parlato ai canali ufficiali del club nerazzurro, commentando la stagione appena chiusa e fissando gli obiettivi per la prossima.

Zhang
Zhang

“E’ stata una stagione bellissima in cui abbiamo aggiunto due trofei in bacheca e siamo andati avanti in Champions League fino agli ottavi dove mancavamo da tanto tempo.. Allo stesso tempo non siamo riusciti a vincere lo Scudetto, pur restando in corsa fino all’ultima giornata. Congratulazioni al Milan e complimenti agli altri avversari. Siamo contenti di aver visto i nostri tifosi festeggiare. E’ stata una stagione storica che ricorderemo tutti”.

OBIETTIVO – “Stiamo già pensando alla prossima stagione. L’obiettivo è rimanere competitivi e lottare per i trofei più importanti, puntando al massimo. L’incontro di oggi è servito per pianificare la prossima stagione e per provare a fare ancora meglio”.

STRADA GIUSTA – “Abbiamo iniziato sei anni fa e lo scorso anno finalmente abbiamo vinto lo scudetto e quest’anno abbiamo aggiunto due trofei in bacheca. Questo dimostra che la strada è quella giusta. Negli ultimi anni siamo riusciti a migliorare la posizione in classifica e soprattutto negli ultimi tre anni la somma dei punti è impressionante. E’ la dimostrazione che stiamo andando nella direzione giusta. Anche nella prossima stagione avremo la stessa motivazione per andare avanti”.

Inter, Zhang è sicuro: “Continueremo con Inzaghi”

Inzaghi e Zhang
Inzaghi e Zhang © LaPresse

INZAGHI – “Qualche mese fa ho detto al mister che lavorare con lui mi mette serenità, è un piacere, è una persona molto intelligente, un ottimo allenatore come dimostrano i risultati. Quindi andremo avanti sicuramente con lui, vedo il suo coinvolgimento nel mondo nerazzurro”.

FUTURO – “Dobbiamo essere molto competitivi, anche più di prima. L’obiettivo è migliorarci, il risultato sportivo è sempre l’obiettivo principale del club e tutto il resto viene di conseguenza. Inoltre dobbiamo essere sostenibili a tutti i livelli, tenendo in considerazione la struttura dei costi e l’organizzazione”.