CMIT TV | La Juve prepara la rivoluzione: “In pole ora c’è lui”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:33

La Juve è sicuramente la squadra più attiva sul calciomercato in questo momento. Ecco il calciatore ora in pole per i bianconeri

Sarà un’estate calda, caldissima, quella della Juve. I bianconeri stanno concludendo una stagione senza titoli e per la Vecchia Signora fa comunque strano.

CMIT TV | La Juve prepara la rivoluzione: "In pole ora c'è lui"
Emanuele Gamba alla CMIT TV

Diversi sono i nomi in lizza: da Ivan Perisic a Paul Pogba e Angel Di Maria. Il giornalista Emanuele Gamba ha fatto il punto su cosa sta succedendo ai microfoni della ‘CMIT TV’: “Il più vicino alla Juventus mi sembra Di Maria. L’unico aspetto da discutere è sulla durata del contratto (clicca qui per approfondire sul Fideo). L’argentino vorrebbe solo un anno, la Juventus un biennale perché spenderebbe meno rispetto a un annuale. Secondo me, sono problematiche che verranno azzerate. La riflessione è che mi pare chiaro che le riflessioni che ha fatto la Juve in questa seconda parte di stagione ha visto un altro cambio di rotta: tornare al giocatore in pronta consegna, subito pronto”.

Una decisione che ovviamente ha come uno dei primi moventi l’allenatore: “Si può discutere su questa scelta strategica, ma una squadra di esperti è nelle corde di Allegri. Stranamente la Juve sta mettendo a disposizione di Allegri ciò di cui aveva bisogno un anno prima“.

Juve, da Pogba a Dybala: Gamba fa il punto sul futuro

Juve, da Pogba a Dybala: Gamba fa il punto sul futuro
Pogba ©️ LaPresse

Gamba dà anche una risposta completa su un grande ritorno in bianconero: “Bisogna capire chi è Pogba: al Manchester United è stato molto deludente. Diceva di voler vincere il Pallone d’Oro: dopo sei anni non si è neanche avvicinato. Credo che Pogba dovrebbe tornare alla Juve, sarebbe una mutua esigenza. Il Pogba più bello, migliore lo si è visto qualche volta con la Nazionale francese ma soprattutto alla Juventus. Si possono rilanciare sia la società sia il calciatore. Lukaku l’anno scorso ha vinto lo scudetto facendo la differenza. Prima o dopo non ha fatto la differenza. Per questo, penso che se Pogba tornasse in Italia, la farebbe“.

Infine, il giornalista dice la sua sul possibile arrivo di Dybala alla Roma: “E’ una delle prime cose su cui lo staff ha lavorato. L’apertura dei giallorossi è arrivata da un po’. So che lo staff di Dybala sta lavorando molto per farlo restare in Italia. Lui non vorrebbe andare all’Inter, per il legame con la Juve“.