CM.IT | Mbappé, telenovela ai titoli di coda: le ultime

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:04

Telenovela Mbappé ai titoli di coda: le ultimissime sul futuro della stella francese

Il destino di Kylian Mbappé da ieri sembra scritto in modo più chiaro di quando non facessero intuire le illazioni e i colpi di scena delle ultime settimane. Le parole di ieri sera al Gala dei premi della Ligue 1, le sue parole, si prestano a poche interpretazioni: “La scelta è fatta, la comunicherò presto, perché vanno rispettate le parti. Prima del ritiro della nazionale”, che è fissato per il 28 maggio, lo stesso giorno della finale di Champions.

CM.IT | Mbappé, telenovela ai titoli di coda: entro il 28 lo aspettano a Madrid
Kylian Mbappé © LaPresse

Diciamo la cosa più importante, questa: che ci fosse il Real non è ovviamente un mistero, ma che sia il bomber francese per la prima volta a parlare di “parti” significa che il diretto interessato per la prima volta ha sdoganato la presenza di un altro club, non il PSG naturalmente. E se il furto fosse stato a Parigi il momento e la sede unica per dirlo era ieri.

Dunque, aspetteremo probabilmente la prossima settimana per capire qualcosa che ormai di dubbi non ne ha più. Evidentemente la questione dei diritti d’immagine è stata risolta nel modo più congeniale alle attese di Mbappé che sappiamo non farne solo una ragione comica ma soprattutto etica. C’era stato anche il lapsus di Ancelotti a guidarci verso una discesa convinta verso Madrid per definire il futuro dell’attaccante del PSG. Nella conferenza pre-Levante il tecnico dei Blancos subissato di domande relative a Rudiger e Mbappé, aveva risposto: “Non è il momento di parlare dei nuovi… dei presunti nuovi”. Ora, certamente, se Mbappé darà l’annuncio entro il 28, lo farà prima della finale del Real. Sarà qualcosa che andrà sicuramente concordata con il suo nuovo club visto che Florentino Perez, prima del ritorno della semifinale di Champions con il City, aveva detto: “Del futuro si parlerà quando questa stagione sarà conclusa”. Comunque, a questo punto, diremmo piccolezze.

CM.IT - Mbappé ha deciso: arriva l'annuncio UFFICIALE
Kylian Mbappé @LaPresse

Piuttosto c’è da capire l’eventuale rimbalzo negativo che l’addio di Mbappé avrà sul mondo PSG. Al Khelaifi aveva non solo creduto, ma oggettivamente rimontato posizioni e ad un certo punto è sembrato assolutamente possibile che il club parigino potesse “ricomprare” il suo attaccante. Ci sono state ingerenze forti dell’Eliseo, c’è stato un viaggio della mamma di Mbappé in Qatar, probabilmente per andare a sentire l’ultima offerta faraonica preparata per il figlio, che evidentemente ha deciso di compiere una scelta di diversa natura. A Madrid dicono che si fosse promesso da un po’ al Real. Una parola che alla fine potrebbe pesare più della rimonta del PSG.

Giorgio Alesse