Allegri fa chiarezza: cosa è accaduto prima dell’espulsione

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:34

Allegri parla al termine di Juventus-Inter: il commento del match e la spiegazione di cosa è accaduto prima dell’espulsione

La Juventus perde la finale di coppa Italia contro l’Inter in una partita che ha visto anche attimi di tensione tra le panchine. A farne le spese Massimiliano Allegri, espulso nei supplementari.

Max Allegri
Massimiliano Allegri

Proprio il tecnico dei bianconeri a ‘Mediaset’ spiega cosa lo ha portato a infuriarsi e a meritarsi l’espulsione: “E’ passato uno dell’Inter e mi ha dato una pedata. Non cambia niente cosa è successo in campo. Purtroppo quest’anno non abbiamo vinto neanche un trofeo, questa rabbia va tenuta per l’anno prossimo quando dobbiamo tornare a vincere. La squadra ha fatto una bella prestazione, poi siamo calati nel finale ma c’erano calciatori che rientravano e vanno solo ringraziati. Dispiace”.

ESPERIENZA – “Ci teniamo tutto. Dispiace perché abbiamo fatto una bella rimonta. Gli episodi a volte ti vanno a favore e altre volte contro. Faccio i complimenti all’Inter, all’arbitro e ai miei ragazzi. Ora proviamo a chiudere bene, poi ci riposiamo e poi ripartiamo l’anno prossimo”.

FINALE DI GARA – “La squadra ha fatto bene per 70 minuti poi avevamo bisogno di cambi. Dispiace perché abbiamo fatto una buona partita”.