Un altro flop per lo United di Rangnick: quattro gol presi dal Brighton

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:34

Un’altra sconfitta per il Manchester United di Ralf Rangnick che cade in casa del Brighton con un pesantissimo 4-0: la cronaca della sfida

Il Manchester United di Ralf Rangnick non è mai decollato in questa stagione in Premier League. I Red Devils, le cui premesse erano tutt’altre, sono crollati in classifica nelle ultime giornate dopo una sequela di risultati più che deludente.

United, altro flop per Rangnick
Ralf Rangnick © LaPresse

La gestione dell’ex allenatore del Lipsia non è stata soddisfacente e le tante polemiche per la scelta di restare nel club nonostante il ruolo di commissario tecnico dell’Austria hanno acceso un ambiente che oggi, dopo questa sconfitta con il Brighton, è pronto ad esplodere. E’ infatti arrivata una pesantissima sconfitta per 4-0 per lo United contro il club biancoblu con le reti di Caicedo, Cucurella, Gross e Trossard. Un tonfo senza alcun appello che mette sul banco degli imputati anche le grandi stelle del roster a disposizione di Rangnick, da Harry Maguire, sempre più deludente, a Cristiano Ronaldo.

United flop, che cosa dice la classifica

Attualmente, la classifica della Premier vede il Manchester United al settimo posto con 58 punti ottenuti, sei sopra il West Ham, ottavo, che però ha due gare in meno rispetto ai Red Devils. Ormai la zona Champions è fuori portata, anche matematicamente, e i Diavoli Rossi dovranno riuscire almeno a blindare una posizione nell’Europa meno prestigiosa, Europa League o Conference League.