Roma-Leicester, scelte fatte per Mourinho: gli undici a caccia della finale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:39

Roma-Leicester stasera all’Olimpico, i giallorossi cercano la finale di Conference League: le probabili formazioni del match

La Roma va a caccia di una finale europea, dopo l’ultima conquistata nel 1991. Allora era Coppa Uefa, l’atto conclusivo fu disputato, in doppia gara, contro l’Inter. Stasera si cerca il pass per la finale di Conference League, il 25 maggio a Tirana. L’ostacolo è il Leicester, con cui sette giorni fa, in Inghilterra, è finita 1-1.

Roma-Leicester, scelte fatte per Mourinho: gli undici a caccia della finale
Josè Mourinho © LaPresse

Pochi calcoli, bisogna vincere. L’Olimpico proverà a spingere i giallorossi verso l’impresa, Mourinho ha praticamente fatto le scelte di formazione per opporsi alle ‘Foxes’. Fuori Mkhitaryan per infortunio, al suo posto toccherà a Sergio Oliveira. Per il resto, stessi uomini della gara del ‘King Power Stadium’. Davanti, Pellegrini e Zaniolo in appoggio ad Abraham, sulle corsie Karsdorp e Zalewski. Rodgers risponderà con un 4-1-4-1 con esterni e centrocampisti a provare a buttarsi negli spazi e accompagnare l’unica punta Jamie Vardy.

Roma-Leicester, le probabili formazioni

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Cristante, Sergio Oliveira, Zalewski; Lo. Pellegrini, Zaniolo; Abraham. Allenatore: Mourinho.

LEICESTER (4-1-4-1): Schmeichel; Ricardo Pereira, Evans, Fofana, Justin; Tielemans; Lookman, Maddison, Dewsbury-Hall, Barnes; Vardy. Allenatore: Rodgers.