Clamoroso Milan, salta la cessione a Investcorp: c’è l’offerta ‘del Liverpool’

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:46

Un incredibile scenario sembra prospettarsi in questi giorni nella vicenda della cessione del Milan: RedBird cerca il colpo di coda per strappare l’acquisto dei rossoneri a Investcorp

Clamorosa l’indiscrezione che arriva dall’Inghilterra a proposito della cessione del Milan. In questi giorni le trattative tra Elliott, proprietario dei club rossonero, e Investcorp sono andate avanti in maniera fruttuosa e l’ottimismo è andato crescendo. Con un accordo e un passaggio di consegne che sembrava previsto addirittura entro fine maggio. La cifra è stata individuata in oltre un miliardo di euro, ma ora attenzione a un clamoroso colpo di coda.

redbird milan liverpool investcorp cessione gazidis maldini massara
Maldini, Gazidis e Massara © LaPresse

Secondo quanto riporta ‘Sky News’, l’edizione inglese dell’emittente satellitare, l’azionista del Liverpool RedBird starebbe cercando di battere in extremis Investcorp per acquistare il Milan. RedBird Capital Partners possiede una partecipazione di minoranza nel Fenway Sports Group, proprietario del Liverpool, e avrebbe già contattato Elliott per trovare un accordo. Sarebbe quindi in corso il tentativo di RedBird di strappare il Milan a Investcorp, il fondo del Bahrein – il cui periodo di esclusività per la trattativa è però scaduto – che sembrava destinato a prendere le redini dell’attuale capolista della Serie A. Resta comunque ancora tutto in ballo, compreso l’accordo con Investcorp. La cifra sarebbe in ogni caso simile, oltre il miliardo di euro.

Cessione Milan, clamoroso: RedBird vuole soffiare i rossoneri a Investcorp

liverpool cessione milan redbird investocorp
Liverpool © LaPresse

Lo scorso anno RedBird ha acquisito una partecipazione di poco più del 10% nel Fenway Sports Group (FSG), proprietario del Liverpool nell’ultimo decennio, per 750 milioni di dollari. Ancora non sarebbe chiaro lo stato di un’eventuale trattativa tra il nuovo protagonista in campo ed Elliott ma secondo un insider citato da Sky News, un accordo potrebbe addirittura essere raggiunto in pochi giorni. E non sarebbe anche esclusa la possibilità che le tante offerte formulate da vari fondi e collettivi per il Chelsea, siano dirottati proprio sul Milan.

Intanto RedBird, Elliott e Investcorp avrebbero tutti rifiutato di commentare questa notizia. Segno che qualcosa potrebbe effettivamente bollere in pentola. RedBird è stata fondata da Gerry Cardinale, un ex partner di Goldman Sachs, e gestisce 6 miliardi di dollari di investimenti in diversi settori. Ha anche fondato una società di acquisizione per scopi speciali quotata negli Stati Uniti, chiamata RedBall, che ha raggiunto un accordo da 1,3 miliardi di dollari per rendere pubblica SeatGeek, una piattaforma di biglietteria online.