“Smetta di sbuffare”: pesante attacco a Vlahovic

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:10

L’ex Juventus ha commentato l’atteggiamento di Dusan Vlahovic nelle ultime partite in cui è rimasto a secco. Le dichiarazioni

Sta facendo discutere in casa Juventus il momento di Dusan Vlahovic. L’attaccante serbo, a secco anche contro il Venezia, è apparso piuttosto nervoso nel corso della sfida a causa dei pochi palloni giocabili.

"Smetta di sbuffare": pesante attacco a Vlahovic
Dusan Vlahovic © LaPresse

Il dibattito è anche sul gioco espresso dalla squadra di Allegri e sull’assistenza all’ex Fiorentina, che dovrà sicuramente migliorare in vista della prossima stagione. Nel post partita il tecnico bianconero si è espresso così sul momento del centravanti: “Ha fatto cose buone, ci parlo e gli dico che deve rimanere sereno, vuol sempre strafare. Bravo a far gol e li ha infatti una buona media, è un punto di riferimento. Come tutti quelli che fanno esperienza, deve trovare equilibrio. Giocare alla Juve è diverso rispetto alla Fiorentina, ma lui sta sopportando la pressione”. C’è però chi sta sottolineando le reazioni eccessive dell’attaccante nelle ultime uscite, e in particolare ne ha parlato anche un ex bianconero.

Benatia su Vlahovic: “Smetta di sbuffare”

"Smetta di sbuffare": pesante attacco a Vlahovic
Benatia con la maglia della Juventus © LaPresse

“Vlahovic smetta di sbuffare”. A ‘Gazzetta.it’, l’ex difensore della Juventus Medhi Benatia si è espresso così sull’attaccante bianconero, ‘consigliandolo’ sull’atteggiamento da adottare alla Juve che lui conosce bene. Il marocchino, oggi procuratore a Dubai, ha poi toccato i principali temi del momento: “Mi piace Chiesa, è cattivo e come lui ce ne sono pochi, Allegri è perfetto per ricostruire la Juve. Dybala all’Inter? Che strano sarebbe con quella maglia…”.