Social furiosi con Allegri: “Uno scempio, sta rovinando Vlahovic”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:29

La Juve ha raggiunto l’obiettivo minimo della Champions League, ma nonostante la vittoria col Venezia Allegri resta al centro delle polemiche

Non sembra proprio essere risbocciato l’amore tra Massimiliano Allegri e la Juventus. O almeno con i tifosi. La vittoria contro il Venezia è arrivata decisamente a fatica, solo al 76′. Tre punti che sono valsi, visto il pareggio della Roma col Bologna, la qualificazione aritmetica alla prossima Champions League. L’obiettivo minimo è stato raggiunto, ma i tifosi della Juve tutto stanno facendo tranne che festeggiare e mostrare soddisfazioni per questo traguardo.

allegri juventus tifosi social
Allegri © LaPresse

Ma intanto i social bianconeri sono scatenati per l’ennesima brutta prestazione e un risultato corto e faticoso contro l’ultima in classifica. E da ieri è tornato in tendenza l’#AllegriOut su Twitter, con commenti decisamente forti: “Comunque per me chi compra il merchandising di questa società (che mi rifiuto a chiamare Juventus) o guarda le partite allo stadio è complice di questo fallimento. È ora che noi pochi rimasti facciamo sentire la nostra voce prima che il disastro diventi irreversibile”. Anche se ieri all’Allianz Stadium i tifosi presenti non hanno contestato Allegri, anzi hanno gridato il suo nome applaudendolo. Ma sui social in tanti la pensano diversamente.

Social scatenati su Allegri: “Sta rovinando Vlahovic, assurdo”

allegri social tifosi juventus esonero
Allegri © LaPresse

Al centro delle polemiche anche il cambio di Allegri che ha tolto Vlahovic per Chiellini: “Max spettacolare in questa sostituzione, togliere il tuo pezzo forte per tenere il risultato contro l’ultima in classifica. Immobile intanto ringrazia il mago di Livorno per la vittoria della classifica marcatori”, “Come rovinare un investimento da 85 milioni? Sostituirlo per un difensore di 38 anni per conservare un risultato in casa contro l’ultima in classifica”. Le richieste spassionate sull’allontanamento di Allegri mettono in ballo anche Agnelli: “Assurdo come una società voglia allontanare il calciatore più amato dai tifosi e tenere in panchina un allenatore che non voleva nemmeno vincere con il Villarreal”, “Ma è mai possibile che Elkann sia cosi cieco da non vedere questo scempio? Tutto ciò è una offesa alla storia della Juventus, all’avv. Gianni Agnelli, è una vergogna!”

E ancora: “Ogni volta dopo la partita #AllegriOut in tendenza, ormai non lo sopporta il 70% della tifoseria, odiato da tutti o quasi, preso per il c… dai telecronisti di mezzo mondo.
Ma per quale motivo dovrebbe tenerlo la Juve? Per puro masochismo?? E’ assurdo”. C’è addirittura chi dice di essere pronto a ‘cambiare’ squadra: “Ho un mese di tempo per scegliere per quale squadra estera simpatizzare durante il mio primo anno sabbatico senza Juventus. Se confermate il fantino incapace in panchina non avrò alternative”.