Juventus-Venezia, voti e tabellino primo tempo: regalo di compleanno per Bonucci, Vlahovic in bianco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:18

Juventus-Venezia: voti e tabellino del primo tempo del match dell’Allianz Stadium valevole per la 35° giornata del campionato di Serie A. All’intervallo decide il colpo di testa vincente di Bonucci

Basta l’incornata di Leonardo Bonucci alla Juventus per chiudere in vantaggio il primo tempo del lunch match dell’Allianz Stadium contro il Venezia.

DIRETTA Serie A, Juventus-Venezia 1-0 | Henry vicinissimo al pareggio! LIVE
Bonucci in gol nel giorno del suo 35esimo compleanno ©️ LaPresse

Giornata speciale per il difensore bianconero che festeggia al meglio il 35° compleanno, correggendo in rete la torre di de Ligt. Esordio positivo finora dal primo minuto per il baby Miretti, ma il migliore della squadra di Allegri è Rabiot. Luce spenta invece in avanti per il tandem Vlahovic-Morata. Aramu è il centro di gravità del Venezia del neo-tecnico Soncin, mentre Caldara si addormenta sul vantaggio dei padroni di casa. Pellegrini colpisce una traversa, Henry spaventa Szczesny sfiorando il pari.

JUVENTUS

Szczesny 6

Danilo 6

Bonucci 7

De Ligt 6,5

Pellegrini 6,5

Bernardeschi 5,5

Zakaria 5,5

Miretti 6,5

Rabiot 7

Morata 5

Vlahovic 5

All. Allegri 6,5

VENEZIA

Maenpa 6

Mateju 6

Caldara 5

Ceccaroni 6

Haps 6

Cringoj 6

Vacca 6 (37′ Fiordilino SV)

Ampadu 5,5

Aramu 6,5

Henry 6

Cuisance 5,5

Allenatore: Soncin 6

Arbitro: Prontera 5,5

TABELLINO

JUVENTUS-VENEZIA 1-0
6′ Bonucci

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, Bonucci, de Ligt, Pellegrini; Bernardeschi, Zakaria, Miretti, Rabiot; Vlahovic, Morata. A disposizione:Perin, Pinsoglio, Chiellini, Alex Sandro, Rugani, Arthur, Dybala, Kean, Akè. Allenatore: Allegri

Venezia (4-3-2-1): Maenpaa; Mateju, Caldara, Ceccaroni, Haps; Cringoj, Vacca (37′ Fiordilino), Ampadu; Aramu, Henry, Cuisance. A disposizione: Oliveira, Tessmann, Nsame, Johnsen, Ullmann, Almeida, Kiyine, Busio, Svoboda, Peretz, Okereke. Allenatore: Soncin

Arbitro: Prontera (sez. Bologna)
VAR: Mazzoleni
Ammoniti: Zakaria (J), Pellegrini
Espulsi:
Note: recupero 2′