Accordo a 17 milioni più bonus: ciao Juventus, è del Bayern

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:15

Nulla da fare per la Juventus, accordo ormai raggiunto con il Bayern Monaco a 17 milioni di euro più bonus

Complice un contratto in scadenza nel 2023, l’Ajax sembra ormai rassegnato a dover cedere in estate Ryan Gravenberch. Il centrocampista olandese classe 2002, uno dei millennial più interessanti del panorama europeo, sembra destinato a lasciare l’Olanda per approdare in Germania.

Juventus, niente Gravenberch
Dirigenza Juventus ©LaPresse

Il giovane oranje piace tantissimo alla Juventus, ma il club bianconero appare ormai defilato nella corsa al centrocampista. In vantaggio, infatti, ci sarebbe il Bayern Monaco, che sembra davvero ad un passo dall’aver raggiunto l’accordo con l’Ajax. La società piemontese vuole regalare almeno un rinforzo a Massimiliano Allegri e per caratteristiche tecniche, anagrafiche e contrattuali, Gravenberch rappresenterebbe un profilo ottimale. Il giocatore però sembra davvero intenzionato a sposare il progetto del Bayern e ora anche l’Ajax sembra vicino ad accettare la proposta dei tedeschi.

Juventus, Gravenberch sfuma: Ajax pronto a dire sì

Stando infatti all’autorevole fonte olandese del ‘Telegraaf’, il club di Amsterdam sarebbe pronto ad accettare l’offerta bavarese. Troppa la paura di perdere il giocatore a zero al termine della prossima stagione. Per questo motivo si sarebbe ammorbidita la posizione del club olandese, che sarebbe quindi pronto ad accettare la proposta da 17 milioni di euro, a cui si aggiungerebbero poi 6 milioni di bonus.

Juventus, niente Gravenberch
Gravenberch ©LaPresse

Si fa sempre più remota, quindi, l’ipotesi di vedere il giovane centrocampista in Italia e in particolare con la maglia della Juventus. La pista che porta a Monaco di Baviera sembra ormai essere sempre più calda e, considerato che l’Ajax appare intenzionato a dire sì al Bayern, il passaggio del giocatore in Bundesliga potrebbe davvero considerarsi ormai soltanto una pura formalità.