Dybala sceglie l’Inter e la Juventus perde anche il suo erede

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:11

Il futuro di Paulo Dybala si tinge di nerazzurro: l’Inter è più vicina e per la Juventus il ‘tradimento’ è doppio

Ultime cinque partite in bianconero: Paulo Dybala vive l’atto conclusivo della sua avventura alla Juventus. In scadenza di contratto, l’addio della Joya è stato certificato nelle scorse settimane ed ora si attende di scoprire cosa gli riserverà il futuro.

Dybala
Dybala © LaPresse

Di pretendenti per l’argentino non ne mancano di certo. Dell’interesse dell’Inter Calciomercato.it ha parlato a più riprese, ma non c’è solo la Serie A. Le big spagnole seguono con interesse la sua situazione, in Premier League c’è soprattutto il Manchester United con ten Hag che lo vorrebbe con sé all’Old Trafford. Proprio sull’interesse dei ‘Red Devils’ arriva una decisione: con la qualificazione in Champions League ormai sfumata (5 punti di distacco con due partite in più), lo United non rappresenta una destinazione appetibile per il calciatore. Anzi, secondo quanto riferito da ‘donbalon.com’, Dybala avrebbe scartato proprio il Manchester United e sarebbe pronto ad unirsi all’Inter.

Calciomercato Inter, arriva Dybala: doppia beffa Juventus

Antony
Antony © LaPresse

Per Dybala in nerazzurro è pronto un contratto quadriennale ed un ruolo centrale nel progetto di Simone Inzaghi. Con la Joya destinata all’Inter, il Manchester United dovrà virare su altri obiettivi e – lo riferisce lo stesso portale spagnolo – avrebbe già scelto la soluzione alternativa. Il neo-allenatore ten Hag potrebbe, infatti, ritrovare al Manchester United un calciatore allenato già all’Ajax. Si tratta del brasiliano Antony, protagonista nella stagione dei Lancieri con dodici gol e dieci assist in trentatré presenze.

Il 22enne potrebbe quindi seguire il suo allenatore in Premier League, lasciando a mani vuote la Juventus. L’esterno sudamericano, infatti, è uno degli obiettivi principali della società bianconera, alla ricerca di un attaccante per completare il tridente formato da Vlahovic e Chiesa. Antony sarebbe il profilo ideale ma l’idea di raggiungere ten Hag in un club prestigioso potrebbe fare la differenza. Così, dopo l’addio a Dybala, destinato all’Inter, la Juve potrebbe vedere sfumare anche un obiettivo di mercato.