Ibra non smette di sorprendere:”Forse un giorno tornerò”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:59

Zlatan Ibrahimovic è pronto a cambiare aria. Lo svedese non esclude un futuro a sorpresa: ecco le sue parole

Zlatan Ibrahimovic non pensa al futuro, almeno in questo momento. C’è uno trofeo da conquistare con il suo Milan. Oggi l’attaccante è tornato ad allenarsi con il gruppo. Contro la Fiorentina, vuole dare il suo contributo così come nelle altre tre partite che restano.

Zlatan Ibrahimovic torna in MLS
Zlatan Ibrahimovic ©LaPresse

E’ troppo ghiotta l’occasione per lasciarsela scappare. Per il futuro ci sarà tempo ma una chiusura da protagonista potrebbe aiutarlo a prendere la giusta decisione.

Nel frattempo, lo svedese è tornato a parlare dell’avventura in America. L’ultima prima di quella con il Milan: “Sono molto grato alla MLS perché mi hanno dato la possibilità di sentirmi vivo ma il problema era che ero ancora troppo vivo – afferma Ibra ai microfoni di ESPN -. Quindi ero troppo bravo per l’intera competizione. Questo è quello che ho mostrato. Sono stato il migliore in assoluto a giocare in MLS e non è una questione d ego o perché cerco di mettermi in mostra. Penso che giocare nella MLS sia stato il modo migliore per tornare dopo l’infortunio”.

Ritorno in America – “Non si sa mai, forse un giorno tornerò, per ricordar loro cos’è il vero calcio. Forse tornerò e avrò un mio club”.