Allegri vuole farne il fuoriclasse della Juventus: colpo inferto all’Inter

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:51

Massimiliano Allegri ha già ben in mente il colpo giusto per la sua Juve sul calciomercato. Il tecnico si fionda sull’attaccante

Venezia, Genoa, Inter in Coppa Italia, Lazio e Fiorentina saranno le ultime squadre che Paulo Dybala affronterà da giocatore della Juventus. Cinque gare, una dal sapore piuttosto particolare viste le voci di mercato (sì, ovviamente quella contro i nerazzurri di Simone Inzaghi), per un giocatore che ha vestito bianconero dal 2015. E voi direte: “Sì, ma dove sta la notizia?”. Ecco, la notizia è che la Vecchia Signora, e in particolare Massimiliano Allegri hanno trovato un sostituto all’altezza della Joya, almeno secondo quanto riportano dalla Catalogna.

Allegri vuole farne il fuoriclasse della Juve: colpo super in attacco
Allegri © LaPresse

Che corrisponde al nome di Memphis Depay. Già l’anno scorso, quando l’olandese aveva deciso di non rinnovare il suo contratto con l’Olympique Lione, e quindi prima di arrivare a parametro zero al Barcellona, l’attaccante classe ’94 era finito nel mirino della Juventus. Adesso, però, secondo quanto dicono da ‘ElNacional’, le cose potrebbero essere diverse. Sia per Depay, sia per i bianconeri.

L’attaccante nei progetti del mister Allegri prenderebbe proprio il posto di Dybala, andando ad affiancare in maniera perfetta Dusan Vlahovic, facendo rendere al meglio anche l’attaccante serbo fornendogli di fatto una spalla. D’altro conto, lo stesso olandese ritroverebbe una maglia da titolare che ha perso in blaugrana con l’arrivo di Xavi Hernandez come allenatore – diversa era la situazione con il suo connazionale Ronald Koeman.

Calciomercato Juve, Allegri vuole anticipare l’Inter per Depay

Allegri vuole farne il fuoriclasse della Juve: colpo super in attacco
Depay © LaPresse

Depay, quindi, è il profilo ideale che la Juve vorrebbe aggiungere al suo attacco. Ma ora veniamo alle cifre e anche alla situazione contrattuale del ventottenne di Moordrecht. Lo scorso anno con il Barcellona ha firmato un biennale che scadrà quindi il 30 giugno 2023, Joan Laporta non ha i mezzi per poter rinnovare il suo contratto, ma vuole rientrare della spesa. Basterebbero, dunque, 30-40 milioni per strappare l’attaccante al Barcellona. Non sono pochi, ma per chi viene considerato il colpo giusto è comunque quanto basta per puntare nuovamente allo scudetto e battere la concorrenza anche dell’Inter che al pari dei bianconeri stanno seguendo con attenzione l’evolversi della situazione.