Infortunio e cambio obbligato durante Leicester-Roma: tegola per Mourinho

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:34

Nel corso del secondo tempo di Leicester-Roma, mister Jose Mourinho è stato costretto a rinunciare per infortunio a un big giallorosso

Il tempo scorre e la tensione è alle stelle. Leicester-Roma è un crocevia fondamentale per la Roma di Jose Mourinho, che ambisce alla vittoria della Conference League. Nella prima frazione di gioco a passare in vantaggio sono i giallorossi grazie alla fantastica percussione di Zalewski e la sentenza rasoterra di Pellegrini.

Roma Leicester Mkhitaryan Veretout Mourinho
Mourinho © LaPresse

Nella ripresa, però, gli inglesi agguantano il pareggio al 67′ con lo sfortunato autogol di Gianluca Mancini, che rimette la gara in equilibrio. Ancora prima delle rete dei padroni di casa, inoltre, lo Special One si è visto costretto a rinunciare a Henrik Mhkitaryan a causa di un infortunio.

Leicester-Roma, Mourinho perde Mkhitaryan: l’armeno esce per infortunio

Leicester Roma Mourinho Mkhitaryan Veretout
Mkhitaryan © LaPresse

L’armeno ha accusato un problema muscolare, che gli ha impedito di proseguire la sfida. L’ex Manchester United si è accasciato a terra visibilmente dolorante e immediatamente Mourinho ha allertato Jordan Veretout, entrato successivamente in campo al posto del classe ’89. Brutta notizia per il mister portoghese, visto che si tratta di un elemento assolutamente imprescindibile. Nelle prossime ore verranno effettuati gli esami strumentali e si capirà meglio l’entità del problema fisico.

Non dovrebbe essere nulla di grave invece per Smalling, infortunato dopo uno scontro di gioco con Iheanacho. Il difensore inglese ha perso sangue dal naso ed ha dovuto ricorrere alle cure dei sanitari ma a concluso il match regolarmente in campo.