Ora è UFFICIALE l’esonero di Zanetti: il Venezia ha già scelto il sostituto

Finisce qui l’avventura di Zanetti sulla panchina del Venezia, attualmente ultimo in classifica con 22 punti

Mancava solo l’ufficialità, arrivata in questi istanti: Zanetti non è più l’allenatore del Venezia, ultimo in classifica con 22 punti e una partita in meno.

Calciomercato Venezia, ufficiale l'esonero di Zanetti
Zanetti ©LaPresse

Il club lagunare ha deciso di esonerare il tecnico a quattro giornate – cinque per il Venezia – dal termine della Serie A. “Venezia FC comunica che Paolo Zanetti è stato sollevato dal suo incarico di allenatore della Prima Squadra. La Società desidera ringraziare il tecnico per aver scritto una magnifica pagina della storia arancioneroverde con la promozione in Serie A dello scorso anno. Con mister Zanetti sono stati sollevati dall’incarico anche l’allenatore in seconda Alberto Bertolini, l’assistente Nicola Beati e il preparatore Fabio Trentin, a cui vanno i ringraziamenti della Società per la collaborazione in queste due stagioni”.

Il sostituto di Zanetti sarà Soncin, fino ad oggi allenatore della Primavera: “Conosce molto bene la società e i giocatori, e secondo noi ha fatto un ottimo lavoro con la Primavera in questa stagione – ha detto Niederauer, presidente del Venezia, nel comunicato ufficiale – Andrea è consapevole che si tratta di una soluzione temporanea, fino alla conclusione della stagione”.