Troppo forte il richiamo di Klopp: il Milan perde l’attaccante

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:05

Il Milan rischia di perdere un pezzo pregiato del suo mercato: il Liverpool di Klopp è una tentazione troppo grande

I rossoneri continuano ad essere in corsa per lo scudetto e fino all’ultima giornata lotteranno contro l’Inter per il tricolore: sul mercato, però, il grande pericolo è rappresentato da Jurgen Klopp.

Troppo forte il richiamo di Klopp: il Milan perde l'attaccante
Jurgen Klopp ©LaPresse

Il Milan cercherà di completare la stagione nel migliore dei modi, centrando uno scudetto che saprebbe davvero di impresa. Il regalo per Stefano Pioli, poi, sarebbe un grande attaccante. È vero che Olivier Giroud non ha mai fatto mancare il proprio apporto nelle partite chiave, ma l’età e la condizione fisica preoccupano i rossoneri, mentre Zlatan Ibrahimovic quest’anno è stato più un’assenza che una presenza importante. Il problema è che i piani di Paolo Maldini rischiano di essere rovinati dal Liverpool.

Calciomercato Milan, si complica Darwin Nunez | Ha detto sì a Klopp

Calciomercato Milan, i tifosi scelgono Darwin Nunez
Darwin Nunez © LaPresse

Uno dei giocatori seguiti dal Milan per il proprio attacco è Darwin Nunez: il classe ’99 uruguaiano che sta brillando con la maglia del Benfica. Quest’anno con le ‘Aquile’ ha messo a segno 33 reti nelle 39 partite giocate: un ruolino da grande attaccante che gli ha permesso di catturare le attenzione di molte big europee. In Italia, oltre ai rossoneri, anche l’Inter ha messo gli occhi sull’attaccante del Benfica.

Secondo quanto riportato da ‘Sports Illustrated’, Darwin Nunez avrebbe dato il via libera al suo trasferimento in Premier League: l’offerta del Liverpool avrebbe convinto l’uruguaiano. I ‘Reds’ per strapparlo al Benfica e alla concorrenza sarebbero disposti di mettere sul tavolo 70 milioni di euro. Questa offerta taglierebbe fuori dai giochi Milan e Inter, che dovrebbero guardare altrove per rinforzare il proprio reparto offensivo. Il Benfica, intanto, continua a sfoderare talenti: nella giornata di ieri, infatti, le ‘Aquile’ hanno vinto la Youth League battendo in finale per 6-0 il Salisburgo. Tra i gioiellini che si sono messi più in mostra in questa competizione va citato sicuramente Diego Moreira.