“Inutile nascondere”: Raspadori-Juve, l’ammissione di Carnevali

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:49

Giovanni Carnevali ha parlato prima di Sassuolo-Juventus soffermandosi anche sul futuro di Raspadori e dei big neroverdi

A pochi minuti dal fischio d’inizio di Sassuolo-Juventus, l’amministratore delegato neroverde Giovanni Carnevali ha parlato a ‘Sky’.

Raspadori
Raspadori © LaPresse

Ovviamente il match al centro delle sue parole ma anche il mercato con i tanti talenti neroverdi nel mirino delle big, Juve compresa. Il dirigente parte dal match: “E’ importante per noi: giocare con le big ci fa vedere a che punto siamo e in cosa migliorare. E’ una partita difficile in cui proveremo a fare il meglio possibile per migliorare la classifica. Vogliamo rimanere in alto, superando il Verona ma guardiamoci anche alle spalle”.

Campo giocato, ma anche mercato con l’incrocio con la Juventus occasione buona per discutere anche dei calciatori del Sassuolo nel mirino dei bianconeri, Raspadori su tutti: “Ci sono richieste per i nostri calciatori, inutile nasconderlo. Noi non vorremmo vendere ma valuteremo le possibilità migliori”. Carnevali poi continua: “Il rapporto con la Juventus è ottimo e avremo modo di parlare di calciatori: al momento non abbiamo fatto niente”.