Sarri chiaro dopo Lazio-Milan: doppio annuncio su calciomercato e futuro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:29

Maurizio Sarri parla chiaro. L’allenatore della Lazio, nella classica intervista post-partita, si è soffermato sul suo futuro e i piani sul calciomercato

La Lazio non ce l’ha fatta. I biancocelesti hanno ceduto proprio nel rush finale e, dopo un paio di errori gravi in difesa, sono stati sconfitti dal Milan con il punteggio di 1-2: decisivo il gol di Sandro Tonali.

Sarri chiaro dopo Lazio-Milan: doppio annuncio su calciomercato e futuro
Sarri a DAZN (screenshot)

E i temi non mancano per Maurizio Sarri nell’analisi di un post-partita caldo. Il tecnico del club di Claudio Lotito si è presentato ai microfoni di ‘DAZN’ e ha analizzato la prestazione dei suoi: “Abbiamo messo tutto nella partita. Abbiamo pagato il secondo tempo dopo una settimana travagliata. Ci abbiamo messo un errore dentro, quando non stavamo rischiando niente, ci dispiace. I ragazzi hanno messo tutto in campo. Abbiamo sprecato tantissimi palloni riconquistati, per poter ripartire azione su azione. Abbiamo sofferto soprattutto dopo l’1-1, nell’ultimo quarto d’ora abbiamo sofferto poco. Ne abbiamo perse troppo di palle e questo dà continuità a loro, ci ha fatto abbassare troppo”.

Lazio-Milan, Sarri fa il punto sul calciomercato e non solo

Sarri chiaro dopo Lazio-Milan: doppio annuncio su calciomercato e futuro
Sarri © LaPresse

Sarri risponde a precisa domanda riguardo il clima allo stadio e le ultime scelte dei tifosi della Lazio: “Non credo che la squadra l’abbia sofferto – sottolinea il tecnico -, certo che ci poteva arrivare un pizzico di aiuto in più, ma la squadra ha fatto tutto quello che poteva fare”: Poi si parla di futuro: “Piano B senza l’Europa? Questa è una domanda per la società. Non so se c’è un piano A o B per il calciomercato, per me non cambia niente – rivela l’ex Napoli e Juve -. Io in quest’ambiente sto benissimo, sto bene anche con la squadra. Il lavoro procede bene”.