Il bomber lascia la Serie A, pronta l’offerta da 60 milioni di euro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:47

Il campionato di Serie A potrebbe perdere un grande attaccante a fine stagione, in arrivo una offerta da 60 milioni di euro

Gare conclusive della stagione, poi sarà tempo di bilanci definitivi e di mercato. In estate, si preparano grandi movimenti, in Italia e all’estero, alcuni di questi anche piuttosto sorprendenti.

Il bomber lascia la Serie A, pronta l'offerta da 60 milioni di euro
Inter-Roma © LaPresse

Molti in Serie A i giocatori che si sono fatti valere, nonostante una stagione complessivamente poco brillante dei club italiani. Alcuni di questi hanno risvegliato le attenzioni dei top club stranieri, le società sono in allerta. In particolare, per un attaccante dall’ottimo rendimento, si può prefigurare una partenza per una cifra di circa 60 milioni di euro.

Roma, tentazione inglese per Abraham: offerta in arrivo

Il bomber lascia la Serie A, pronta l'offerta da 60 milioni di euro
Tammy Abraham © LaPresse

Il giocatore in questione è Tammy Abraham. L’attaccante arrivato alla Roma dal Chelsea ha realizzato 24 reti finora in questa stagione in tutte le competizioni e ha ancora quattro gare di campionato più (almeno) le due semifinali di Conference League contro il Leicester per arrotondare il bottino. In patria, naturalmente, seguono le sue gesta con interesse e l’Arsenal, che dopo aver perso Aubameyang si prepara a perdere anche Lacazette e Nketiah, intende fare sul serio. Secondo il ‘Daily Star’, i ‘Gunners’ avrebbero già l’offerta in rampa di lancio. Sarebbe una proposta, è vero, inferiore alla clausola di recompra in possesso del Chelsea per l’estate del 2023 e pari a 80 milioni (il doppio della cifra incassata dalla sua vendita), ma, con la Roma probabilmente destinata a restare fuori dalla Champions, si tratterebbe di una cifra appetibile per provare a monetizzare subito. D’altro canto, i londinesi sperano di avere attrattiva per il giocatore, a propria volta, con la qualificazione alla principale competizione europea, con un testa a testa ancora in corso con il Tottenham. Occhio però sempre al Chelsea, che stando agli accordi intercorsi con la Roma avrebbe il diritto di riacquistare il giocatore pareggiando qualsiasi offerta ai giallorossi.