Assenza dell’ultim’ora, l’attaccante salta Inter-Roma

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:47

L’Inter ha comunicato un’assenza ufficiale in vista del match di questo pomeriggio contro la Roma

Brutte notizie per Simone Inzaghi a pochi minuti dal match in programma contro la Roma alle 18.00. Il tecnico nerazzurro sa bene quanto sia importante la sfida di questo pomeriggio in ottica scudetto, contra la Roma dell’ex José Mourinho che sta vivendo probabilmente il miglior momento di forma di questa stagione.

Assenza dell'ultim'ora, l'attaccante salta Inter-Roma
Simone Inzaghi ©LaPresse

Una partita che ha già rivelato almeno una sorpresa per parte ancor prima di cominciare, nelle scelte dei due allenatori che hanno escluso dall’inizio due potenziali titolari annunciati alla vigilia. Mourinho ha infatti optato per l’arretramento di Mkhitaryan sulla linea dei due centrocampisti pur di escludere un giocatore come Jordan Veretout che evidentemente non gli dà le giuste garanzie.

Simone Inzaghi, dall’altra parte, terrà in panchina Alessandro Bastoni in favore di Federico Dimarco: soluzione tattica già vista altre volte in questa stagione. L’assenza dal primo minuto del centrale italiano è stata poi accompagnata da un’indisponibilità dell’ultim’ora che riguarda il reparto avanzato.

Inter-Roma, Inzaghi perde Caicedo all’ultimo minuto

Assenza dell'ultim'ora, l'attaccante salta Inter-Roma
Felipe Caicedo ©LaPresse

Come annunciato dall’Inter, Felipe Caicedo non sarà a disposizione dei nerazzurri per la gara di questo pomeriggio nel sold out di San Siro contro la Roma. L’ex centravanti della Lazio, arrivato lo scorso gennaio in prestito dal Genoa, si perderà il big match a causa di una sindrome gastrointestinale che si è manifestata nella giornata di oggi. Il centravanti non sarebbe comunque partito titolare, ma avrebbe eventualmente trovato spazio nel corso della ripresa.