CMIT TV | Il Milan a Investcorp, Bellinazzo: “Chi vuole spendere può farlo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:29

Il futuro del Milan con la possibile cessione a Investcorp: dal closing ai possibili investimenti sul mercato, le previsioni di Marco Bellinazzo

Non solo la lotta per lo scudetto. La primavera del Milan regala anche le voci sulla trattativa per la cessione della società. Investcorp è interessata ad acquistare il club dalle mani di Elliott.

Bellinazzo
Bellinazzo alla CMIT TV

Per parlare di questo possibile affare alla CMIT TV è intervenuto il giornalista de Il Sole 24 Ore Marco Bellinazzo: “I conti sono in ordine, Elliott gestisce le cose in maniera molto trasparente e Investcorp ha apprezzato l’attività di risanamento ed è pronto a mettere sul piatto somme notevoli per il calcio italiano. La valutazione sta ad Elliott, che ha ricevuto altre offerte e non aveva necessità di vendere: sta valutando se accettare o meno l’offerta. Dipenderà dalla volontà della famiglia Singer”.

TEMPISTICA CLOSING – “Il compratore chiuderebbe domattina, ma il venditore sta valutando e le speranze di poter vincere lo scudetto rientrano nelle valutazioni. Sarebbe piacevole chiudere l’esperienza con il titolo. In questo senso è tutto nelle mani di Elliott”.

NUOVO STADIO – “Non c’è dubbio che potrebbe essere un’opzione quella di proseguire per lo stadio da sola. Investcorp ha grandi velleità, ma dovrebbe fare i conti con le leggi italiane. Io credo che, come prima cosa, ripartirebbe dall’attuale piano condiviso con l’Inter e, solo qualora fosse non realizzabile, potrebbe valutare un’altra opzione”.

INVESTIMENTI – “Quello che possiamo dire, guardando all’insieme, rispetto a qualche anno fa c’è una situazione molto più permissiva. L’anno prossimo sarà un anno zero, le società dovranno vivere sulla sostenibilità, ma non avremo punti di riferimento. Per chi vuole rilanciare è un periodo molto propizio per farlo e provare ad entrare nella fascia dei club d’élite. Chi vuole entrare e spendere può farlo costruendo una rosa capace di garantire prestazioni importanti. C’è maggiore possibilità di manovra”.

Non solo Milan, Bellinazzo alla CMIT TV: “Arriveranno offerte per Napoli, Bari e Palermo”

De Laurentiis
De Laurentiis © LaPresse

NAPOLI – “Il contesto internazionale che si sta muovendo porta a grandi investimenti dello sport principalmente dagli americani, e l’altro di riflesso dal Medio Oriente. Questi due universi finanziari stanno investendo a 360 gradi sull’industria dello sport. Il segnale è molto chiaro. Il Milan è il secondo ad aver vinto più Champions, ma sta passando di mano ad un terzo del Chelsea. Sicuramente quindi arriveranno offerte per club come Napoli, Bari, Palermo. Io credo che la famiglia De Laurentiis non abbia preso alcuna decisione e valuterà quale tenere, è evidente che con il Napoli ci sarebbe una plusvalenza pulita. L’unica incognita è quella norma che pone la cessione di uno dei club entro il 2024 che rende la società un po’ più debole con gli investitori.