Infortunio e stagione finita, ecco l’annuncio UFFICIALE

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:49

La tre giorni europea ha lasciato in eredità qualche problema fisico importante: starà fuori per tutto il resto della stagione

In questi mesi tanti club hanno dovuto fare i conti con parecchi infortuni, anche importanti. I calendari fitti hanno portato a diverse assenze pesanti, condizionando magari la stagione e i campionati. Per le italiane, per certi versi, la situazione è migliorata rispetto allo scorso anno, anche se ormai in Europa erano rimaste solo Roma e Atalanta.

pedri barcellona infortunio
Pedri © LaPresse

E da ieri l’unica superstite è la squadra di Mourinho, che ha ribaltato il Bodo/Glimt vincendo 4-0 nella serata magica all’Olimpico. In Europa League, invece, a sorpresa è uscito il Barcellona che dopo aver pareggiato all’andata con l’Eintracht Francoforte addirittura è caduto in casa contro i tedeschi. Per i blaugrana era un’occasione incredibile per sollevare un trofeo e riscattare una stagione buia, cambiata comunque dall’arrivo di Xavi. Ma le notizie pessime per il Barcellona non sono finite con l’eliminazione al Camp Nou.

Barcellona, oltre al danno la beffa: stagione finita per un big

xavi barcellona infortunio pedri
Xavi © LaPresse

Nell’intervallo del match tra Barcellona e Eintracht Francoforte, Xavi è stato costretto a sostituire Pedri con Frenkie de Jong. Oggi il campioncino spagnolo si è sottoposto agli esami di rito e il club azulgrana ha confermato la lesione del bicipite femorale della coscia sinistra. Le sue condizioni verranno monitorate nei prossimi giorni per stabilire con precisione il possibile rientro. Che però con ogni probabilità non avverrà nel corso di questa stagione.

I media spagnoli, infatti, sottolineano come Pedri resterà fuori per almeno un mese e mezzo, il che vuol dire che Xavi dovrà farne a meno fino alla fine. Visto il ko in Europa League, però, al Barcellona restano solo otto partite di campionato da giocare, con soli due match più impegnativi contro Real Sociedad e Villarreal. Attualmente i blaugrana sono al secondo posto a pari punti con l’Atletico Madrid e a +4 sul Betis quinto, ma ha una partita ancora da recuperare. Un buon margine per la Champions League, ma l’assenza di Pedri sarà comunque pesante visto che si tratta di un titolarissimo.