Milinkovic-Juve: data fissata | Trattativa lampo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:23

Il futuro di Milinkovic-Savic tiene con il fiato sospeso i tifosi della Lazio, ma anche della Juve e di altre big estere: decisivi i prossimi giorni

Sergej Milinkovic-Savic sarà uno dei pezzi pregiati sul calciomercato europeo in estate. La sua avventura alla Lazio sarebbe arrivata al capolinea, ovviamente non perché i biancocelesti vogliano cederlo per motivi tecnici, ma esclusicamente per ragioni economiche. Con la sua cessione, infatti, Lotito e Sarri hanno intenzione di avviare un nuovo ciclo, rivoluzionare in maniera profonda la rosa con sette o otto acquisti in tutti i reparti.

milinkovic savic lazio psg manchester juventus
Milinkovic-Savic © LaPresse

Come riferisce ‘Il Corriere dello Sport’, nei prossimi 15-20 giorni ci saranno dei colloqui importanti in questo senso tra l’agente di Milinkovic-Savic, Mateja Kezman, e la società. Il serbo arriverà a Roma comunque entro un mese e, come si legge sul quotidiano, ci sono i motivi per pensare a una trattativa lampo visto che Lotito si aspetta sul proprio tavolo le offerte per il suo top player. Un sacrificio necessario, con il giocatore consapevole che è arrivato il momento di spiccare definitivamente il volo. Allora resta da stabilire la prossima destinazione, con PSG e Manchester United in pole. Ed entro fine maggio potremmo conoscere la verità.

Milinkovic-Savic alla Juventus: ecco la verità | La Lazio vuole chiudere in fretta

milinkovic savic lazio psg manchester
Milinkovic-Savic © LaPresse

Il PSG potrebbe inserire nella trattativa Sarabia e anche Sergio Rico, che piace alla Lazio come eventuale erede di Strakosha. Leonardo lo segue da tempo, è una pista concreta e verosimile. Come lo è anche lo United, in attesa di conoscere il futuro di Pogba. Il francese potrebbe andare però al PSG e di conseguenza spalancare le porte dei Red Devils per Milinkovic-Savic. E la Juventus? Secondo il ‘Corriere dello Sport’, da Torino si registrano smentite decise: non ci sono i numeri e la disponibilità per immaginare una trattativa con Lotito. La Juve punterà sui parametri zero e il discorso sarebbe da ritenersi addirittura mai aperto. La valutazione di SMS si aggira verosimilmente sui 70-80 milioni bonus compresi, la Lazio spera che bastino per rifare la rosa.

In bilico ci sono parecchi giocatori, addirittura ci sarebbe anche Mattia Zaccagni, appena arrivato dal Verona in prestito con riscatto a 7,1 milioni pagabili in tre anni. Può essere anche lui sacrificato, ma in quel caso Lotito dovrebbe prenderne due di esterni, con Sarabia e Kostic vecchi pallini. Da valutare anche Acerbi come appunto Strakosha. La Lazio stavolta non può tirarla troppo per le lunghe con Milinkovic-Savic, sapeva che sarebbe arrivato questo momento e serve muoversi in fretta per consegnare a Sarri la squadra il prima possibile.