Il Pallone d’Oro gratis per la Juventus: offerto un biennale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:27

Un grande protagonista della Champions League è in scadenza di contratto a giugno: sulle sue tracce c’è la Juventus

Quelle vissute tra martedì e mercoledì, sono state grandi serate di Champions League, purtroppo senza italiane in campo. Ma sono diversi i calciatori che hanno confermato il loro valore, anche se non c’era bisogno di farlo.

Il Pallone d'Oro gratis per la Juventus: offerto un biennale
Arrivabene, Nedved e Agnelli ©️ LaPresse

Il Manchester City di Pep Guardiola ha retto l’urto, e la grinta anche spropositata, dell’Atletico Madrid di Diego Pablo Simeone al ‘Wanda Metropolitano’ e se la vedrà in semifinale contro l’altra squadra della capitale spagnola, il Real Madrid. La squadra di Carlo Ancelotti è resuscitata dopo il 3-0 realizzato da Werner al ‘Santiago Bernabeu’ con i gol di Karim Benzema, quattro le reti rifilate al Chelsea di Thomas Tuchel tra andata e ritorno, e Rodrygo. In particolare, quest’ultima realizzazione è stata apprezzata, ma non tanto per il valore della rete, quanto per l’assist al bacio servito dall’immenso Luka Modric.

Un esterno destro da leccarsi i baffi quello del centrocampista croato, apprezzato da tutti i tifosi indistintamente. Il numero 10 del Real, che compirà 37 anni il prossimo 9 settembre, è in scadenza di contratto alla fine della stagione in corso e la proposta per un eventuale prolungamento non è ancora arrivata dalla dirigenza castigliana. E, com’è normale che sia, le squadre interessate ad accaparrarsi le prestazioni del Pallone d’Oro 2018 sono diverse.

"La Juventus su Modric, offerto un biennale": bomba dalla Spagna
Luka Modric ©️ LaPresse

“La Juventus su Modric, offerto un biennale”: bomba dalla Spagna

Tra queste, secondo il giornalista sportivo Sergio Santos, ci sarebbe anche la Juventus. Secondo il collega spagnolo, Modric avrebbe già sul tavolo due proposte: quella, appunto, dei bianconeri di Massimiliano Allegri, che hanno bisogno di un calciatore con quelle caratteristiche, e una proveniente dal Qatar. Entrambe sarebbero di durata biennale. Il Real, nel frattempo, a breve dovrebbe parlare con l’entourage del calciatore per il prolungamento, anche su base annuale: l’intenzione di Modric sarebbe sempre quella di chiudere la carriera con i ‘Blancos’. Vedremo cosa succederà nelle prossime settimane.