Tragedia in Coppa d’Africa, ressa fuori dallo stadio: ci sono morti e feriti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:48

Dramma in Coppa d’Africa durante il match tra Camerun e Comore: fuori dallo stadio è scoppiata una ressa tra i tifosi con morti e feriti

Una di quelle notizie che non vorremmo mai sentire. Ma il calcio, purtroppo, spesso sfocia in terribili episodi di violenza. È sucesso anche questa sera in Coppa d’Africa, durante la gara tra Camerun e Comore, valida per gli ottavi di finale della competizione. La partita è terminata sul risultato di 2-1 a favore dei padroni di casa.

Camerun Comore Coppa d'Africa
Camerun © LaPresse

Fuori dallo stadio Olembe di Yaoundé si è venuta a creare un’accesa ressa tra i tifosi. Stando a quanto si apprende da ‘Associated Press’, il governatore della regione centrale del Camerun Naseri Paul Biya ha confermato che nell’evento sarebbero rimaste vittime almeno 6 persone. Ma si tratta di stime parziali e potrebbero aggiungersene delle altre. I feriti, sempre secondo le prime ricostruzioni locali, sarebbero invece intorno ai 40. Le forze dell’ordine non sono riuscite a controllare e placare il parapiglia creatosi.

Coppa d’Africa, dramma durante Camerun-Comore: ressa con morti e feriti

Camerun Comore Coppa d'Africa
Tifosi in Coppa d’Africa © LaPresse

La confederazione africana, inoltre, ha rilasciato un comunicato in seguito all’accaduto: “La CAF è a conoscenza dell’incidente avvenuto all’Olembe Stadium durante la partita tra della TotalEnergies Africa Cup of Nations tra i padroni di casa del Camerun e le Comore stasera, 24 gennaio 2022. La CAF sta attualmentye indagando sulla situazione e sta cercando di ottenere maggiori dettagli su quanto accaduto. Siamo in costante comunicazione col governo del Camerun e il Comitato Organizzatore Locale. Questa sera il presidente della CAF, il dottor Patrice Motsepe, ha invitato il segretario generale, Veron Mosengo-Omba, a far visita ai sostenitori ricoverati nell’ospedale di Yaoundé“.