Calciomercato, Juventus tagliata fuori: UFFICIALE colpo in attacco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:23

Niente Juventus, ora è anche ufficiale. Un ex obiettivo dei bianconeri ha trovato sistemazione in una nuova squadra. Avventura in Bundesliga 

Dopo l’infortunio pesantissimo occorso a Federico Chiesa sono stati accostati diversi attaccanti alla Juventus per l’eventuale sostituzione, seppur non diretta, dell’esterno offensivo dell’Italia che salterà il resto della stagione. Con caratteristiche ben diverse infatti ai bianconeri era stato avvicinato anche il nome di Sardar Azmoun, talentuoso attaccante iraniano che ha messo a referto 10 gol nella prima metà di annata con lo Zenit.

UFFICIALE: nuova squadra per Azmoun
Azmoun © LaPresse

Sfuma però definitivamente l’ipotesi Azmoun per la Juventus. L’iraniano ha infatti firmato un contratto col Bayer Leverkusen, come annunciato con tanto di foto dal club tedesco: “Il Bayer 04 Leverkusen ha ingaggiato il giocatore della nazionale iraniana Sardar Azmoun. Il 27enne centravanti non rinnoverà il suo contratto con i campioni russi dello Zenit San Pietroburgo, che scade in estate, e si trasferirà al Bayer per la stagione 2022/23. Azmoun ha firmato un contratto a Leverkusen che va fino al 30 giugno 2027”.

Il direttore sportivo Simon Rolfes ha anche annunciato ai canali ufficiali del Bayer: “Siamo molto felici di questo trasferimento. Sardar Azmoun è da anni uno dei migliori marcatori del campionato russo. Ha vinto il campionato tre volte di seguito con lo Zenit, ha giocato regolarmente in Champions League e ha dimostrato la sua classe internazionale ai massimi livelli. Con lui, la nostra fase offensiva ottiene una qualità aggiuntiva, Sardar renderà il nostro attacco ancora più imprevedibile e potente”.