Juventus-Napoli ancora a rischio rinvio: “Il regolamento vale da domani!”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:30

Caos per Juventus-Napoli, è ancora giallo sulla effettiva disputa del match: arriva la dichiarazione che ‘frena’ il nuovo regolamento

Situazione caotica per quanto concerne Juventus-Napoli. Gli azzurri sono partiti per Torino, diversamente da altre squadre bloccate dalle Asl, ma il focolaio presente nel gruppo azzurro continua di ora in ora a rivelare nuovi positivi.

Juventus-Napoli ancora a rischio rinvio: "Il regolamento vale da domani!"
Napoli-Juventus a settembre © LaPresse

Si attende l’ultimo giro per capire quanti giocatori potranno effettivamente scendere in campo in una rosa dei partenopei già ridotta all’osso, con il caso dei vari Lobotka, Rrahmani e Zielinski ‘bloccati dalla Asl Napoli 2 quando erano già partiti per Torino. Il nuovo regolamento emesso dalla Lega Serie A sembrerebbe inoltre obbligare i partenopei a scendere in campo anche con diversi Primavera tra le proprie fila.

Juventus-Napoli, il parere dell’avvocato: “Giocatori in campo da positivi? Solo sanzioni amministrative”

Juventus-Napoli ancora a rischio rinvio: "Il regolamento vale da domani!"
Allianz Stadium © LaPresse

A fare chiarezza prova l’avvocato Eduardo Chiacchio, esperto di diritto sportivo, che in passato ha più volte rappresentato gli azzurri e che in queste ore si sta occupando della situazione relativa a diverse squadre fermate, tra cui la Salernitana ma non solo. A ‘Radio Punto Nuovo’ ha spiegato: “Per la Salernitana ho già presentato ricorso al Giudice Sportivo. Non essendo stato disposto il rinvio per Salernitana-Venezia e Atalanta-Torino, occorrerà presentare il ricorso, così come faranno Bologna e Udinese, per ottenere la disputa delle rispettive partite. Il nuovo regolamento? Non è applicabile già da oggi, varrà da domani, dunque non è applicabile per Juventus-Napoli. Vedremo cosa accadrà nei prossimi giorni. Giocatori in campo con l’obbligo di quarantena? Se verranno adottati provvedimenti a carico dei giocatori che scenderanno in campo non saranno a livello sportivo, ma a livello amministrativo. A partire da domani, poi, il nuovo regolamento farà storia a sé, i Giudici Sportivi sono autonomi e decidono in totale indipendenza”.