Serie A, gare delle 18 | Sorride il Torino con Pobega, Henry gela la Samp

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:57

I due match delle 18 di Serie A terminano con la vittoria del Torino sul Verona ed il pareggio tra Sampdoria e Venezia

In attesa del big match tra Milan Napoli, si sono concluse le partite delle 18: il Torino si è imposto per 1-0 sul Verona, pareggiano 1-1 Sampdoria e Venezia.

Serie A, gare delle 18 | Sorridono Samp e Torino con Gabbiadini e Pobega
Pobega esulta con i compagni ©LaPresse

A ‘Marassi’ è bastato un minuto ai blucerchiati per passare in vantaggio, con un’azione fulminante conclusa da Manolo Gabbiadini. Anche a Torino è successo tutto in un minuto, questa volta però si tratta del 25′: dopo l’intervento della VAR arriva il cartellino rosso per Magnani e sugli sviluppi della punizione è Tommaso Pobega a portare in vantaggio i granata. Mentre a Torino gli uomini di Tudor non sono più riusciti a riprendere la partita, a Genova è arrivato il pareggio del Venezia al minuto 87: un’autentica perla di Henry, che da fuori area gela Audero e regala un punto prezioso a Zanetti.

TABELLINO E CLASSIFICA

Torino-Verona 1-0: 26′ Pobega

Sampdoria-Venezia 1-1: 1′ Gabbiadini (S), 87′ Henry (V)

CLASSIFICA SERIE A: Inter punti 43, Milan* 39, Atalanta 37, Napoli* 36, Roma, Juventus e Fiorentina 31, Lazio 28, Empoli 27, Torino 25, Bologna e Sassuolo 24, Verona 23, Udinese 20, Sampdoria 19, Venezia 17, Spezia 13, Genoa e Cagliari 10, Salernitana 8

*una gara in meno