Caso plusvalenze, Moggi: “Attaccare la Juventus è lo sport nazionale”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:12

Luciano Moggi ha commentato il caso plusvalenze con l’inchiesta della Procura di Torino sulla Juventus

In un’intervista rilasciata a Notizie.com, l’ex direttore generale della Juventus Luciano Moggi dice la sua sulla vicenda plusvalenze e sulle indagini della Procura di Torino.

Moggi
Luciano Moggi © LaPresse

“Attaccare la Juve ormai è un vero e proprio sport nazionale – le sue parole -. Quando accadono cose incredibili ad altri, si tende, non dico a sminuire, ma a fare attenzione ai toni, quando ci sono i bianconeri di mezzo, sembra quasi non si veda l’ora”.

Moggi dice di non voler “esprimere giudizi perché mi piace documentarmi e capire bene cosa è successo” poi aggiunge: “Mi meraviglio che gli altri si meraviglino di queste situazioni”.