Milan, Pioli pronto a sorprendere: così contro l’Inter

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:49

Stefano Pioli, allenatore del Milan, si prepara al meglio in vista della sfida di domani sera contro l’Inter di Simone Inzaghi

Milan-Inter, la preparazione di Pioli
Stefano Pioli © LaPresse

Sorride Stefano Pioli. Il Milan in vista della sfida contro l’Inter, di domani sera a San Siro, potrà contare su Ante Rebic. L’attaccante croato è tornato finalmente ad allenarsi con il resto del gruppo e domani – come confermato dallo stesso mister in conferenza stampa – sarà a disposizione. Un recupero prezioso per i rossoneri che hanno dovuto fare a meno dell’ex Eintracht dal match di Verona, per un problema alla caviglia.

Sarà certamente gettato nella mischia a partita in corso e avrà il compito di far rifiatare Rafael Leao, che le ha giocate davvero tutte. Sorride anche Alessandro Florenzi, finalmente a disposizione dopo l’operazione al ginocchio. Pioli dunque non si sentirà più solo in panchina, dalla quale potrà finalmente attingere. L’emergenza è davvero terminata e lo testimonia anche il rientro di Ballo-Toure, in gruppo già da giovedì e pronto a prendere il posto dello squalificato Theo Hernandez. Nessun dubbio così in difesa, con l’ex Monaco che comporrà il quartetto, davanti Tatarusanu, con Calabria, Tomori e Kjaer.

Milan-Inter, Solito dubbio a centrocampo

Capire quale sarà la coppia di mediani ormai è diventato sempre più complicato.
Sicuro del posto appare essere Franck Kessie, con Bennacer in vantaggio su Tonali. Sulla trequarti, insieme a Saelemaekers e Leao, ci sarà uno tra Brahim e Krunic, con quest’ultimo che sta guadagnando terreno per una maglia da titolare.

Ibrahimovic
Ibrahimovic © LaPresse

In avanti, non c’è alcun dubbio: Zlatan Ibrahimovic sta bene, come ha dimostrato il match contro la Roma, e ha voglia di prendersi il derby da protagonista. Chiaramente Giroud sarà pronto a subentrare dalla panchina.