Calciomercato Milan, zero possibilità: doppio addio gratis. Juve in agguato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:03

Il Milan nuovamente nei guai sui rinnovi di contratto: possibile doppio addio a parametro zero la prossima estate

Milan, scelto il post Kessie
Franck Kessie ©Getty Images

Il Milan trema nuovamente. Dopo Calhanoglu e Donnarumma, altri due casi spinosi minano la tranquillità della squadra di Pioli, lanciata verso le zone altissime della classifica in questo avvio di campionato. Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

Il caso più delicato riguarda quello inerente a Franck Kessie, in scadenza di contratto a giugno con il ‘Diavolo’. Il rinnovo del forte centrocampista ivoriano è al momento lontano e il Milan rischia di perdere un nuovo alfiere dello scacchiere di Pioli nuovamente a parametro zero.

LEGGI ANCHE >>> VIDEO CM.IT – Milan, secondo step delle visite mediche per Mirante

Calciomercato Milan, Kessie e Romagnoli via a parametro zero: lo scenario

Romagnoli
Alessio Romagnoli ©Getty Images

Anzi, la situazione sarebbe ormai compromessa come scrive stamani il quotidiano ‘La Repubblica’. Kessie, oltre a capitan Romagnoli, è destinato a separarsi dal Milan e dare l’addio in estate alla scadenza del contratto con i rossoneri. La spaccatura con la dirigenza di Via Aldo Rossi sarebbe (almeno al momento) insanabile, con l’ex Atalanta che chiedeva almeno 8 milioni d’ingaggio a stagione forte dei diversi interessamenti delle big europee: PSG, Tottenham e Liverpool, oltre ai sondaggi di Juventus e Inter in Italia.

Insieme a Kessie anche Romagnoli è destinato a cambiare maglia a giugno senza che il Milan intaschi un solo euro. Il difensore guadagna 6 milioni all’anno con uno stipendio a salire e i discorsi sarebbero già chiusi in partenza. L’agente Raiola proverà a massimizzare l’addio con un nuovo e lauto ingaggio in un’altra società, con Lazio e Juventus attente agli scenari sull’ex centrale della Sampdoria.