Roma, UFFICIALE Zaniolo: la decisione del Giudice Sportivo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:07

In questi giorni si è continuato a discutere del gesto di Zaniolo al derby Lazio-Roma, che è stato sanzionato dal Giudice Sportivo

zaniolo derby multa
Zaniolo © Getty Images

Del derby Lazio-Roma giocato domenica si è continuato a parlare parecchio, ma anche e soprattutto per questioni non tecniche o tattiche. In primis gli episodi abritrali con i due rigori dubbi, uno fischiato e uno no, a favore dei giallorossi e un Mourinho scatenato contro l’arbitro Guida. Non solo, perché a far discutere è stato anche e soprattutto il gestaccio di Nicolò Zaniolo all’uscita dal campo nei confronti di alcuni tifosi laziali. Il talento della Roma si è portato la mano sugli attributi, facendolo seguire da un altro gesto, probabilmente quello delle ‘corna’.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Un video diffuso in primis da Anna Falchi su Instagram, tifosissima della Lazio che ha poi spiegato come la sua story si trattasse di una “goliardata, non volevo danneggiare nessuno. La mia nipotina voleva immortalare il suo idolo Zaniolo e ha colto l’attimo. Facciamoci una risata”. Si attendeva la decisione del Giudice Sportivo in giornata, con la doppia possibilità di una multa o una squalifica. Il secondo scenario era quello effettivamente più complicato da immaginare, visti anche i precedenti che hanno visto proprio il derby della capitale come scenaio. Alla fine per il classe ’99 della Roma è stata decisa una multa di 10mila euro “per avere, al termine della gara, uscendo dal terreno di giuoco, rivolto ai sostenitori della squadra avversaria un gesto di sfida volgare; infrazione rilevata dai collaboratori della Procura federale”. Questo si legge nel comunicato ufficiale.