Lazio-Roma, la sentenza: “Un mese di squalifica per lui”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:33

Un derby infuocatissimo quello che si è giocato ieri tra la Lazio e la Roma: sta facendo discutere un brutto gesto di Zaniolo

Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

Lazio-Roma, la sentenza: "Un mese di squalifica per lui"
José Mourinho © Getty Images

Lazio-Roma continua, com’è normale che sia, a far discutere. I biancocelesti di Maurizio Sarri hanno battuto i giallorossi di José Mourinho per 3-2, ma al termine del match il portoghese si è scagliato contro l’arbitro e il Var. Ad accendere ulteriormente gli animi ci ha pensato, poi, Nicolò Zaniolo. Uscendo dal campo, il giovane centrocampista d’attacco si è reso protagonista di un gesto poco edificante rivolto al pubblico avversario che lo insultava.

LEGGI ANCHE>>>Derby Lazio-Roma, scintille in campo: doppia ammonizione

Sull’argomento si espresso, con un giudizio che non lascia spazio ad interpretazioni, anche il giornalista Tony Damascelli: “Fossi nel giudice sportivo darei un mese di squalifica a Zaniolo per quel gesto da hooligan uscendo dal campo – le sue parole a ‘Radio Radio’ – Questo ragazzo deve capire cosa vuol dire indossare la maglia della Roma, della Nazionale, della Lazio, dell’Inter o della Juventus. Ha cancellato la prestazione con quel gesto finale, è imperdonabile“. Parole pesanti che, certamente, non passeranno inosservate.

LA MAGLIA DEL TUO IDOLO!

Prezzo Di Listino:
32,90 €
Nuova Da:
32,90 € In Stock
acquista ora