Juventus-Milan, Allegri furioso con i giocatori al fischio finale: il video lo ‘inchioda’

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:34

Dopo il fischio finale di Juve-Milan, un video sui social coglie Allegri mentre – arrabbiato – se la prende con i suoi giocatori in maniera decisamente colorita

allegri juventus milan
Allegri © Getty Images

La partita di ieri sera potrebbe lasciare qualche strascico in casa Juventus. I bianconeri giocano bene nel primo tempo, ma poi calano alla distanza e subiscono ingenuamente il gol del pareggio dal Milan. Per la squadra di Allegri è senza dubbio un’occasione persa per tornare a scalare qualche posizione in classifica e accorciare dalle big davanti dopo aver già creato una distanza preoccupante. La rete di Rebic, però, tiene la Juve addirittura al penultimo posto davanti solo alla Salernitana. E i bianconeri hanno pure rischiato di perdere il match negli ultimi minuti, dovendo ringraziare Szczesny per la parata su Kalulu. E non sono mancati gli episodi controversi in casa Juve.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Come Szczesny che in maniera un po’ rude sistema Rabiot, strattonandolo, in occasione de corner che ha portato poi in ogni caso al gol di Rebic. E nel finale è spuntato anche un altro sfogo, stavolta da parte dello stesso Allegri. Un video diffuso in una story da Nicolò Fossanova e che sta circolando sui social, infatti, pesca il tecnico toscano nell’uscita da campo per rientrare negli spogliatoi in piena trance agonistica. “Porca t***. E vogliono giocare nella Juve”, si sente dalla bocca di un arrabbiatissimo Allegri. Il riferimento dell’allenatore è chiaramente ai suoi calciatori, probabilmente ripresi anche negli spogliatoi visto l’umore del mister bianconero.