Liverpool, rebus Salah: Klopp glissa sul rinnovo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:08

Jurgen Klopp ha parlato alla vigilia del match con il Crystal Palace, lasciando incertezze sul rinnovo di Salah

Klopp ©Getty Images

Dopo la grande vittoria contro il Milan, il Liverpool torna a tuffarsi in campionato dove giocherà contro il Crystal Palace. Nell’attualità dei Reds sono tanti i temi importanti, ma per Klopp il campo viene prima. “Il Palace è migliorato molto quest’anno, affronteremo una squadra con le idee chiare e tanti giocatori di talento – le parole del manager tedesco in conferenza -. Firmino non è ancora pronto, tornerà ad allenarsi coi compagni soltanto la prossima settimana. Domani ci saranno delle rotazioni visto che veniamo da tre partite in una settimana, è normale”.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Klopp continua a parlare delle condizioni dei singoli: “Per van Dijk siamo ancora in una sorta di precampionato, esteso. Per questo non c’era col Milan. Origi invece ha giocato in modo eccezionale. È rimasto con noi durante la sosta per le nazionali, ha lavorato duramente e ho deciso di premiarlo lanciandolo dall’inizio in Champions”. Chiusura succulenta però sul tema scottante del rinnovo di Salah: “Non ho niente da dire a riguardo”. L’egiziano è una situazione spinosa, ha il contratto in scadenza nel 2023 e i Reds vogliono mettersi al ripaso da brutte sorprese.