Serie A, Bologna-Verona 1-0: decide Svanberg, Di Francesco resta al palo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:44

Bologna-Verona 1-0, una rete di Svanberg decide il Monday Night: sorride Mihajlovic, i gialloblù ancora sul fondo della classifica.

Bologna-Verona
Bologna-Verona © Getty Images

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube!

Il Bologna esulta con una rete di Svanberg che allunga la serie positiva degli emiliani in questo inizio di campionato. Gara equilibrata quella con il Verona, decisa dal gol dello svedese a poco più di dieci minuti dalla fine. La squadra di Di Francesco lotta ma ancora una volta esce sconfitta ed incassa il terzo ko su tre.

Per avere aggiornamenti in TEMPO REALE sulle ultime di CALCIOMERCATO, ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE TELEGRAM!

Inizio di personalità da parte degli ospiti che provano a fare la partita, il Bologna ci mette un po’ a carburare ma quando lo fa crea occasioni. Inizia Svanberg con una rasoiata di poco a lato, Soriano combina con Arnautovic ma scheggia solo il palo e poi Barrow chiama Montipò alla parata. Verona che fatica a concludere, ma nel finale di tempo va a una spanna dal vantaggio con Simeone. Ancora il neoattaccante veronese, a inizio ripresa, scappa via, ma si fa ipnotizzare da Skorupski in uscita. Fa più fatica il Bologna che si vede solo sulle palle inattive, Barrow in mischia cestina una buona occasione. Quando la gara sembra avviarsi sul pari, dopo un gran lavoro di Arnautovic è Svanberg, dal limite, a piazzarla all’angolino. Nel finale Arnautovic ha la palla del 2-0, ma la spreca. Il Bologna vola a quota 7 e sogna in grande, Di Francesco adesso rischia.

BOLOGNA-VERONA 1-0 – 79′ Svanberg

CLASSIFICA: Roma punti 9, Napoli 9, Milan 9, Inter 7, Udinese 7, Bologna 7, Lazio 6, Fiorentina 6, Sassuolo 4, Atalanta 4, Venezia 3, Empoli 3, Torino 3, Genoa 3, Sampdoria 2, Spezia 1, Juventus 1, Cagliari 1, Verona 0, Salernitana 0.