Distrutto in diretta da Cassano: “Non sa giocare a calcio, ha paura”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:00

Le parole di Antonio Cassano sulle prestazioni di Ciro Immobile con l’Italia: l’opinionista non le manda a dire

Italia, bersagliato da Cassano: "Non sa giocare a calcio, ha paura"
Immobile © Getty Images

Nel corso della ‘Bobo TV’ su Twitch, ha parlato Antonio Cassano il giorno dopo il pareggio dell’Italia contro la Svizzera per 0-0. L’opinionista si è soffermato soprattutto sul gioco espresso dagli azzurri e sull’attacco. Nello specifico, sulla figura del centravanti. Ecco le sue parole: “Calcio meraviglioso dell’Italia, ma ci manca un centravanti. Con un Lewandowski, chi ci batte? Nella prima fase di Euro 2020 abbiamo giocato bene“.

Sul gioco della nazionale di Mancini – “Abbiamo sempre giocato a calcio, tranne con la Spagna. Non so se tra un anno possiamo presentarci al Mondiale con quell’attacco, con tutto il rispetto per Scamacca e Raspadori. C’è un grandissimo problema”.

Su Immobile – “Ha fatto 150 gol con la Lazio, ieri Bobo a fine carriera ne avrebbe segnati tre. La Svizzera in difesa è scarsa, è folle che l’Italia non abbia segnato. Raspadori è giovane, Scamacca non è di livello internazionale. Immobile non sa giocare a calcio, ha paura proprio. Lo avverto io che sono stato calciatore. La palla gli scotta, non la vuole“.