PAGELLE E TABELLINO LAZIO-TORINO: Immobile spreca, Sirigu super

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:29

All’Olimpico finisce in parità e senza reti il match tra Lazio e Torino: Immobile spreca un rigore calciando sul palo

LAZIO
Strakosha 6 – Non bene nelle uscite. Blocca il mancino di Sanabria da buona posizione.
Marusic 6 – Il ruolo di centrale di destra non ha più segreti per lui. Quando può, si sgancia.
Luiz Felipe 6 – Si riprende il centro della difesa, complice la squalifica di Acerbi. Attento. Stende Belotti: ammonito. Dal 67’ Patric 6 – Propositivo.
Radu 6 – Copre e marca gli avversari. Concentrato. Dal 75’ Parolo s.v.
Lazzari 6 – Spinge sulla destra, ma viene raddoppiato.
Akpa Akpro 5,5 – Non riesce a lasciare il segno. Prova ad inserirsi senza palla. Dal 75’ Pereira 6 – Vivace. Si incarica dei calci piazzati.
Leiva 6 – Fa quello che può nel mezzo. Dal 67’ Escalante 5 – Un tiro centrale e nulla più.
Luis Alberto 6 – Prende l’iniziativa. Battibecca con Rincon. Nervoso. Impegna Sirigu con il destro.
Fares 5 – Conclusione da fuori senza velleità. Dal 61’ Lulic 6 – Dà dinamismo alla squadra. Entra bene in partita.
Muriqi 5 – Finisce spesso in fuorigioco. Non sfrutta a dovere le occasioni.
Immobile 5 – L’intesa con Muriqi non decolla. Protesta per un gol annullato. Prende un palo su rigore.
All. S. Inzaghi 6 – I suoi giocano la gara con convinzione, nonostante la posta in palio non sia alta.

TORINO
Sirigu 6,5 – Sicuro tra i pali. Devia in angolo il destro di Luis Alberto. Protagonista nel finale. Salvato dal palo sul rigore.
Izzo 6 – Se la cava con le buone e con le cattive maniere.
Nkoulou 6 – Vince il duello con Muriqi. Sì immola sul tiro del kosovaro. Atterra Immobile e causa un rigore.
Bremer 6 – Si dedica alla fase di non possesso con grande applicazione.
Singo 5 – Tiene in apprensione Fares. Cala nella ripresa.
Rincon 5 – Ci mette agonismo e quantità. Dall’87’ Baselli s.v.
Mandragora 5 – Calcia fuori dal limite.
Lukic 5 – Spreca una ripartenza importante.
Ansaldi 6 – Tiene d’occhio le avanzate di Lazzari. Graziato da Fabbri che non sanziona la sua spinta su Muriqi in area. Efficace.
Sanabria 6 – Prova ad approfittare dell’uscita indecisa di Strakosha. Pericoloso in contropiede. Il palo gli nega la gioia del gol. Dall’87’ Zaza s.v.
Belotti 5 – Gli arrivano pochi palloni giocabili. Guadagna falli preziosi. Dal 92’ Verdi s.v.
All. Nicola 6 – La sua squadra ha un atteggiamento guardingo e lascia l’iniziativa alla Lazio.
Arbitro Fabbri 5 – Annulla un gol ad Inmobile per un fallo dell’attaccante. Sorvola su una spinta di Ansaldi su Muriqi. Assegna un rigore alla Lazio per un fallo di Nkolou su Immobile.

LAZIO (3-5-2) – Strakosha; Marusic, Luiz Felipe, Radu; Lazzari, Akpa Akpro, Leiva, Luis Alberto, Fares; Muriqi, Immobile.
A disp.: Reina, Alia, Armini, Patric, Cataldi, Escalante, Lulic, Parolo, Pereira.All. S. Inzaghi.
TORINO (3-5-2) – Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Singo, Rincon, Mandragora, Lukic, Ansaldi; Sanabria, Belotti.
A disp.: Milinkovic, Ujkani, Buongiorno, Lyanco, Rodriguez, Vojvoda, Baselli, Verdi, Linetty, Bonazzoli, Zaza. All. Nicola.
Arbitro: Michael Fabbri (sez. Ravenna)
Reti: –
Note: Ammoniti: Strakosha (L), Luis Alberto (L), Luiz Felipe (L)