Roma, confronto tifosi-giocatori a Trigoria: “Noi romanisti sempre, voi per contratto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:04
Roma, i tifosi contestano i calciatori:
La contestazione dei tifosi della Roma a Trigoria

Alcuni tifosi della Roma si sono radunati fuori dal centro sportivo di Trigoria e hanno esposto uno striscione di contestazione nei confronti dei calciatori

La Roma ha vinto 3-2 con il Manchester United nel ritorno della semifinale di Europa League. Una vittoria di prestigio, ma che non fa dimenticare ai tifosi una stagione dai risultati deludenti e prestazioni – soprattutto nel 2021 – decisamente negative. Il giorno dopo il successo con i ‘Red Devils’ all’Olimpico, magra consolazione dopo la scoppola dell’andata, un gruppo di tifosi si è presentato a Trigoria lanciando un messaggio molto chiaro ai giocatori attraverso uno striscione in piazzale Dino Viola: “Noi a prescindere e ad oltranza romanisti sempre, voi su contratto e di passaggio… Non dimenticatelo mai”. Firmato Curva Sud. I sostenitori giallorossi hanno chiamato fuori i calciatori per un confronto, con intenzioni e toni pacifici, che poi è effettivamente avvenuto, sotto la vigilanza delle forze dell’ordine. La richiesta è stata quella di chiudere in maniera dignitosa la stagione, dal momento che mancano ancora quattro partite tra cui l’Inter e il derby. L’arrivo di Mourinho non può far passare tutto il resto in secondo piano.