Juve-Parma, Pirlo: “Buffon ha ancora voglia. Ronaldo in barriera…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:18
Juventus Parma, Pirlo nel post partita su Ronaldo, Dybala, Buffon
Andrea Pirlo a DAZN

Pirlo commenta il ritorno alla vittoria della sua Juventus. Le dichiarazioni del tecnico bianconero

La Juve ritrova il successo dopo il ko di Bergamo nel segno di Alex Sandro. Una doppietta del terzino brasiliano riporta i bianconeri a -1 dal secondo posto del Milan. Ecco le dichiarazioni di Andrea Pirlo ai microfoni di ‘DAZN’. Per restare aggiornato con le ultime news legate al mercato e non solo CLICCA QUI!

PARTITA – “Il primo avversario è la testa. Eravamo partiti con l’atteggiamento giusto, ma ci stava soffrire dopo tutto quello che è successo negli ultimi giorni. Sono mancate un po’ di energie mentali. Nel secondo tempo abbiamo fatto molto meglio, il gioco è stato più fluido. Abbiamo fatto una buona gara, l’importante erano i tre punti”.

BARRIERA RONALDO – “Capita, purtroppo è ricapitato. Ma dobbiamo valutare la prestazione. Questi episodi non devono capitare, ma purtroppo è successo”.

DYBALA – “È molto bravo a giocare tra le linee, nel primo tempo l’ha fatto meno quindi gli ho chiesto di accentrarsi e cercare anche la profondità quando ricevevano i giocatori sull’esterno. Nel secondo tempo abbiamo cambiato qualcosa e si sono aperti gli spazi. Quanto è mancato? Tanto, perché è un giocatore importante. Lo conosciamo da anni, più gioca e più va in condizione. Sta crescendo e ritrovando consapevolezza, ha fatto una grande partita”.

BUFFON – “Lo conosco da quando abbiamo 16 anni, siamo ancora insieme dopo più di 20 anni. È una persona straordinaria, un campione assoluto che ci porta energie. Ha ancora voglia e lo dimostra ogni volta che gioca”.