Dramma Furino, la moglie muore di Covid: “Ma il virus l’ho portato io in casa”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:56

Tragedia per Beppe Furino, che ha perso la moglie Irene a causa del Covid: l’ex capitano della Juventus non si dà pace per essere stato il primo contagiato in famiglia

Beppe Furino sta vivendo forse il momento più brutto. Il Covid gli ha infatti portato via la moglie Irene recentemente, ma oltre alla tragedia l’ex capitano della Juventus non si dà pace per essere stato lui il primo contagiato in casa. Un senso di colpa tremendo e difficile da accettare, come ammesso nell’intervista a ‘Il Corriere della Sera’: “Sono davvero frastornato, è accaduto tutto troppo in fretta. Ci ha preso tutti, in famiglia. Ma mentre noi guarivamo lei cominciava ad avere seri problemi di saturazione“.

Furino continua: “Da quando è stata ricoverata non l’ho più vista. Non dimenticherò mai questo dolore tremendo. Mia moglie Irene è morta a causa del Covid e purtroppo credo di avere fatto da untore, portando a casa il virus”. Irene Vercellini se n’è andata una settimana fa all’età di 74 anni, lasciando un vuoto incolmabile nella leggenda bianconera, oltre a un terribile senso di colpa in un periodo sempre più maledetto.