ESCLUSIVO | Calciomercato Spezia, ai dettagli per il rinnovo di Bastoni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:01
ESCLUSIVO | Calciomercato Spezia, ai dettagli per il rinnovo di Bastoni
Simone Bastoni contrasta Hakimi ©️ Getty Images

Per l’esterno sinistro dello Spezia di Italiano, Simone Bastoni, è in arrivo il prolungamento di contratto fino al 2024: i dettagli

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Lo Spezia di Vincenzo Italiano, dopo un periodo di appannamento, è tornato alla vittoria nell’ultimo turno del campionato di Serie A: una vittoria importantissima per 2-1, ottenuta grazie ai gol di Roberto Piccoli e Giulio Maggiore, talentino della Nazionale Under 21 di Paolo Nicolato, arrivata contro una diretta concorrente per la salvezza come il Cagliari di Leonardo Semplici. Nelle ventotto partite fin qui disputate, i liguri hanno raccolto ventinove punti, ben sette di vantaggio sul terzultimo posto, occupato proprio dai sardi. Tra i tanti talenti che si sono messi in mostra, Matteo Ricci su tutti, fresco di convocazione da parte del commissario tecnico dell’Italia, Roberto Mancini, ha attirato l’attenzione di diversi club anche Simone Bastoni. Il 24enne esterno sinistro, nativo di La Spezia e da sempre tra le fila dello Spezia, ha collezionato diciotto presenze tra campionato e Coppa Italia, con la ciliegina sulla torta rappresentata dal gol al Milan di Zlatan Ibrahimovic. E per il calciatore, si avvicina anche il prolungamento contrattuale.

LEGGI ANCHE>>>Calciomercato Spezia, l’ex vuole tornare in Serie A

Calciomercato Spezia, rinnovo Bastoni: lo seguono Atalanta e Napoli 

In scadenza di contratto il 30 giugno del 2022, secondo le ultime indiscrezioni raccolte da Calciomercato.it, l’entourage di Bastoni e lo Spezia sono ai dettagli per il prolungamento per altre due stagioni, fino al 2024. Le trattative vanno avanti da mesi, ma col cambio di proprietà c’è stata un’accelerata importante per arrivare alla quadratura del cerchio, che è molto vicina. Nel frattempo, le prestazioni del calciatore non sono passate inosservate, con l’Atalanta di Gian Piero Gasperini e il Napoli di Aurelio De Laurentiis che lo osservano con estrema attenzione in vista della prossima stagione. Prima di tutto, però, c’è una salvezza da conquistare e un rinnovo da firmare. Per il resto, ci sarà tempo.